Volvo lancia Drive Me, l’auto che si guida da sola. Volvo si prepara a provare 100 vetture con autopilota su strade aperte al pubblico e in condizioni reali di traffico

In Svezia le Volvo viaggiano da sole

Dopo Google, anche Volvo si è finalmente lanciata nel mondo della guida autonoma, ovvero quello delle auto che si guidano da sole, senza bisogno dell’intervento umano per farle funzionare.

In Svezia, precisamente a Goteborg dove l’azienda ha sede, le auto “autonome” di Volvo girano già da sole grazie al progetto Drive Me. Per la città, dunque, stanno già circolando automobili in grado di viaggiare senza l’intervento umano, secondo gli standard internazionali della “Highly Autonomous Car”. Il progetto, molto ambizioso, è promosso da Volvo insieme al ministero dei trasporti svedese e alla città di Göteborg.  

La sperimentazione è già entrata nella fase operativa: la prima Volvo “V60 Drive Me” con guida automatica circola sulle strade che si sviluppano intorno alla città. La vettura affronta le reali condizioni di traffico che si possono presentare: dalle carreggiate sgombere della notte alla coda estenuante delle ore di punta. Un esperimento lontano dalle condizioni artificiali dei laboratori, delle desolate aree desertiche del Nevada o delle piste di collaudo. La Volvo “V60 Drive Me” mantiene la propria carreggiata, sterza in curva, regola la velocità sulle vetture che precedono e si adatta da sola ai movimenti del flusso di traffico. Niente di straordinario, c’è anche la Google Car che fa le stesse cose. Il prossimo passo del progetto Volvo è però senza precedenti: espandere la flotta a 100 vetture che circoleranno tutte insieme.

Per il momento le auto possono viaggiare per 30 km in un percorso delineato, analizzando il traffico e la velocità degli altri veicoli. Ovviamente è ancora necessaria la presenza di un guidatore per gestire le situazioni di emergenza, ma per i tragitti più semplici e anche per parcheggiare l’auto è completamente autonoma. Il progetto sta già dando i frutti sperati e probabilmente tra qualche anno, grazie al lavoro di Goole, Volvo e tutti gli altri, potremo utilizzare anche noi le auto che guidano da sole, senza che sia necessario fare nulla da parte nostra.

Ci potremo sedere sulla nostra auto, impostare una destinazione e attendere di arrivare. Niente stress da traffico, niente incidenti, niente automobilisti stupidi e indisciplinati! E magari niente più incidenti, visto che sono sempre causati da errori o disattenzioni umane. L’esperimento è molto importante, non solo per testare l’efficacia del sistema di guida autonoma, ma anche per quantificare i benefici di queste vetture smart (intelligenti) in termini di sicurezza, inquinamento e facilità di uso. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!