Rapidgator, sequestro annullato

La notizia riportata dall’avv. Sarzana: il Tribunale del Riesame di Roma ha annullato il provvedimento di sequestro preventivo nei confronti del popolare cyberlocker. Il dominio, però, è ancora inaccessibile dall’Italia. 

Il Tribunale del Riesame di Roma avrebbe annullato l’ordine di sequestro preventivo predisposto dalla Procura della Repubblica nei confronti di Rapidgator, dopo il provvedimento messo in atto dal GIP capitolino Massimo Di Lauro per il blocco a mezzo DNS di tutti gli accessi dall’Italia ad un gruppo di 27 piattaforme della condivisione online.

Come rivelato in anteprima alla redazione di Punto Informatico dall’avvocato Fulvio Sarzana – difensore in aula dei gestori di Rapidgator – la sezione per il riesame del Tribunale Ordinario di Roma, all’inizio del mese di maggio, ha disposto il ripristino dell’accesso del sito rapidgator.net, ai fini di archiviazione per conto terzi (eventualmente anche a pagamento).

Alla fine Rapidgator è un nomale sito di file hosting e non aveva senso farlo chiudere completamente in Italia per la semplice presenza di un link incriminato, anche perchè in questo modo anche gli utenti che avevano un account regolare per archiviare i propri backup non potevano più usufruire del servizio.

Attualmente, però, il dominio della piattaforma di file hosting risulta ancora inaccessibile. Probabilmente servirà qualche giorno prima che l’indirizzo IP del portale sia nuovamente disponibile nel nostro Paese. Vi aggiorneremo in caso di novità.

Ricordiamo che il gruppo di portali (italiani ed internazionali) era stato sottoposto a sequestro per la presenza di link e file relativi alle copie pirata del film d’animazione francese Un Mostro a Parigi.

Vi segnaliamo, infine, che per continuare ad accedere a portali come Uploaded, Futubox o altri che attualmente risultano bloccati in Italia, vi basta usare il browser Firefox con il plugin Anonymox: in questo modo potrete continuare ad accedere senza problemi a tutti i portali e i siti web che dall’Italia sono al momento oscurati e inaccessibili.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!