Il CEO Archos dimostra la resistenza all’acqua del Quechua Phone ma il telefono “muore” | Video

Abbiamo visto qualche settimana fa che Archos e Decathlon hanno presentato insieme un nuovo e interessante smartphone basato sul sistema operativo Android, chiamato Quechua Phone. 

Il dispositivo resiste ad acqua e polvere ed è dedicato agli amanti dell’avventura: uno smartphone resistente, venduto a un prezzo competitivo, da portare sempre con noi anche nelle situazioni più “difficili” per uno smartphone classico.

quechua-phone

Durante una delle tante presentazioni live del Quechua Phone, però, qualcosa è andato storto: lo smartphone, infatti, è stato immerso nell’acqua ed è misteriosamente “morto”, spegnendosi improvvisamente subito dopo l’immersione in acqua. Una presentazione non proprio ottimale per un dispositivo che fa dell’impermabilità il suo punto di forza. 

Ecco a voi, dunque, il curioso video sta girando in rete nelle ultime ore relativo al CEO Archos, Loic Poirier e il Quechua Phone, lo smartphone Android resistente ad acqua, polvere cadute e graffi.

Nel filmato a seguire potete infatti vedere come un prototipo dello smartphone viene inserito in un vaso di acqua e, sfortunatamente, non resiste all’immersione. Sicuramente si tratta di un caso isolato, che però non fa buona pubblicità allo smartphone di Archos.

Ecco il video del piccolo e simpatico fail:

Come succede spesso a me nelle videorecensioni, i problemi si manifestano nel momento peggiore, solo che io al massimo posso rifare il video, mentre il CEO di Archos ha dovuto gestire il problema con le telecamere che riprendevano tutto in tempo reale. Cose che possono succedere.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!