Un mega attacco Hacker ai server di HBO mette a rischio l’ultima serie di Game of Thrones che è stata rubata

Un cyber attacco avvenuto qualche giorno fa sui server di HBO avrebbe permesso agli hacker di entrare in possesso di 1.5TB di dati tra cui la nuova serie di Game of Thrones

Un gruppo di cracker avrebbe sottratto ad HBO, nota azienda produttrice di Film e Serie TV, una quantità di dati pari ad 1.5TB tra cui figurerebbero diverse puntate della nuovissima serie TV Game of Thrones di prossima uscita.

Dunque dopo l’hackeraggio dei server di Netflix, dove qualche mese fa erano state pubblicate online gli episodi rubati di Orange Is The New Black. Dunque dopo l’attacco del 2015, i server di HBO vengono nuovamente attaccati e dunque sarebbe necessario rivedere le procedure di sicurezza dove vengono memorizzati i dati dell’azienda.

L’annuncio è rimbalzato su diversi siti del settore nella serata di ieri e secondo fonti anonime sarebbero state trafugate anche diverse puntate dell’attesissima 7.a stagione di Game of Thrones.

Secondo Entertainment Weekly sono stati trafugati 1.5 Terabyte di dati e tra i dati rubati troviamo anche gli episodi di Ballers e Room 104 oltre diversi altri film e serie TV di prossima uscita.

L’attacco è stato rivendicato da un gruppo di cracker TheDarkOVerlord che hanno richiesto un riscatto tramite Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here