Aumenta il prezzo per l’ADSL di Telecom Italia. Telecom Italia rincarerà Alice 7 Mega di 1.61€

Brutte notizie per gli utenti Telecom Italia che hanno l’ADSL Alice 7 Mega. A quanto pare, infatti, da Giugno 2014 aumenteranno i costi di servizio di un importo pari a 1.61 euro al mese. Ecco i dettagli.

Telecom Italia decide di rincarare il canone di Alice 7 Mega a partire dal prossimo Giugno: nessun servizio aggiuntivo, ma solo un ritocco piccolo ma significativo di 1.61€ al mese per quanto riguarda il prezzo del servizio ADSL di Telecom Italia, che in questo modo passa a 21.9€ al mese.

Stranamente Telecom impone questo rincaro senza alcuna spiegazione plausibile, ma precisa contemporaneamente che chi non è soddisfatto dalle nuove disposizioni potrà rescindere il contratto senza alcun costo aggiuntivo.

Se dunque non volete pagare 1.61 euro aggiuntivi sulla vostra bolletta telefonica, potete recedere senza spese. Ecco come fare:

Se ha attiva questa offerta e non intende accettare questa modifica, potrà recedere senza costi dall’offerta inviando una comunicazione scritta entro il 31 maggio 2014 all’indirizzo Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Residenziali Casella Postale 211 – 14100 Asti (AT), oppure via fax al numero gratuito 800000187

La migrazione potrà avvenire per convergere su un altro operatore, oppure semplicemente scegliere uno dei nuovi piani Telecom Italia messi esclusivamente a disposizione dei nuovi utenti.

E’ sicuramente vero che 1.61 euro non sono tanti, ma perchè bisogna pagarli? Perchè Telecom non prova almeno a giustificare questa spesa aggiuntiva a carico dei propri clienti?

Attendiamo spiegazioni e dettagli aggiuntivi in merito. Nel frattempo fatevi due conti e pensate se vi conviene restare con Telecom o passare ad altri operatori, anche a fronte della qualità offerta dalla rete ADSL. Bisogna infatti ricordare che purtroppo Telecom è uno dei pochi gestori telefonici in grado di garantire la navigazione internet: nel nostro Paese, infatti, tantissime zone non sono ancora coperte dall’ADSL e molti fornitori di servizi simili fanno pagare canoni ridotti, ma poi non riescono a garantire una velocità di navigazione decente (upload e download scandalosamente bassi).

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!