Breaking Bad disponibile in risoluzione 4K su Netflix da questa settimana.

Breaking-bad

Netflix ha annunciato oggi che da questa settimana sarà possibile fruire della risoluzione 4K per tutti e 62 episodi della serie Breaking Bad. In particolare, sarà possibile seguire ognuno dei 62 episodi nella pazzesca risoluzione di 3840×2160 pixel, se la tv lo permette, ovviamente.

Chiunque quindi abbia una tv che supporta tale risoluzione mostruosa e possa utilizzare i servizi Netflix (per ora disponibili solo in USA ed in alcuni stati europei senza però l’Italia) potrà selezionare l’opzione “Ultra HD 4K” di Netflix e godersi lo spettacolo, anche se sarà possibile solo su alcuni modelli specifici di tv, appartenenti ai marchi Sony, Samsung ed Lg.

E’ possibile inoltre seguire con questa risoluzione anche altre serie tv come Orange is the New Black (che verrà trasmessa sulle tv pay italiane a breve) e House of Cards, in assoluto la prima serie su Netlix ad essere disponibile nella risoluzione 4K.

La compagnia ha inoltre annunciato che includerà in questa cerchia a breve anche alcuni film, a partire dai Puffi 2, Ghostbusters e Ghostbusters 2,  disponibili però per i soli utenti americani. Cosa n pensate di tutto questo? Io mi sento frustrato davanti a queste notizie, essendo un italiano vorrei anche io essere avanti in questo tipo di settore ma, ahimè, mi sa che ci toccherà attendere ancora un bel po’.