Liquid Jade Primo

E’ iniziato il CES 2016 a Las Vegas e già da oggi i vari produttori hanno iniziato a presentare i loro prodotto ed Acer è stato tra i primi a scendere sul palco e presentare tanti dispositivi. Iniziamo con la prima sorpresa che vede il primo smartphone basato su Windows 10 Mobile non Microsoft. Si chiama Liquid Jade Primo ed ha caratteristiche tecniche molto inressanti ad iniziare dal display da 5,5 pollici e con la possibilità di sfruttare la funzionalità Continuum del sistema operativo di Microsoft.

Sotto la scocca troviamo un processore Snapdragon 808 a sei core, 3 GB di RAM ee 32 GB di memoria flash, il diaplay è un AMOLED da 5,5 pollici FullHD (1920×1080 pixel) ed è protetto dal Gorilla Glass.

Il comparto multimediale vede l’utilizzo di una fotocamera posteriore da 21 megapixel con apertura f/2.2, autofocus e doppio flash LED con la possibilità di registrare video 4K ed una fotocamera frontale da 8 megapixel con apertura f/2.2 con possibilità di registrare video in FullHD.

Tra le altre caratteristiche troviamo i classici moduli WiFi, Bluetooth, GPS e LTE e anche una porta USB Type-C. Sono disponibili gli accessori per collegarlo ad un monitor e farlo diventare un mini PC con tanto di tastiera e mouse sfruttando la funzione continuum. Il prezzo è di 569 euro.

Altre a Primo sono stati presentati altri Notebook con Windows 10, un all-in-one, il 2 in 1 Aspire Switch 12 S, il TravelMate P648, i nuovi Chromebook 11 ed il Chromebase 24. Inoltre è stato presentato anche un tablet Iconia One 8 con Android 5.1 Lollipop. Ma andiamo a conoscerli.

Acer Aspire Switch 12 S

E’ un ibrido 2 in 1 con tastiera staccabile con display FullHD da 12,5 pollici, processori Intel Core M di 6.a generazione, 4 o 8 GB di RAM, SSD da 128 o 256 GB, due porte USB 3.0, uscita micro HDMI, slot microSD, porta USB 3.1 Type-C ed una fotocamera posteriore RealSense 3D. Sono presenti altoparlanti frontali e tre microfoni. Il prezzo per la versioen base è di 1.199 euro in Europa.

Acer TravelMate P648

Poi troviamo il notebook con Windows 10 dedicato al business grazie alla qualità del telaio in carbonio e fibra di vetro e poggia polsi in alluminio e magnesio, troviamo il nuovissimo modulo WiFi 802.11ad (2,4/5/60 GHz) per velocità fino a 4,6 Gbps ed ha anche la tastiera retroilluminata.

L’hardware vede un display FullHD da 14 pollici, processori Intel Core di 6.a generazione, fino a 20 GB di RAM, hard disk da 1 TB o SSD da 512 GB, scheda video Nvidia GeForce 940M. ben 3 porte USB 3.0 ed una Thunderbolt 3 (USB 3.1 Type-C), lettore di SD card e porta HDMI. Il prezzo base è 999 euro in Europa.

Acer Chromebook 11 e Chromebase 24

Il Chromebook 11 (CB3-131) è il nuoco chromebook con display da 11,6 pollici, processore Intel Celeron accompagnati da 2 o 4 GB di RAM, 16 o 32 GB di memoria interna. I materiali sono plastica ed alluminio in grado di assorbire una pressione fino a 60 Kg e cadute da 60 centimetri di altezza. Il prezzo base è di 329 euro in Europa.

Il Chromebase 24 è un all-in-one con display FullHD da 23,8 pollici, processore Intel Core, fino ad 8 GB di RAM, connettività WiFi 802.11ac e Gigabit Ethernet, webcam HD e 4 microfoni.

Acer Iconia One 8

Infine troviamo l’Iconia One 8 (B1-850) che è un tablet con display da 8 pollici (1280×720 pixel) con processore Quad-Core MediaTek, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria espandibili con microSD, fotocamera posteriore da 5 ed anteriore da 2 megapixel. Il sistema operativo è Android 5.1 Lollipop personalizzata da Acer ed un’app, Kid Center, per i bambini. Il prezzo è di 129 euro.