Come difendersi da Cryptolocker: Il virus che prende in ostaggio i vostri file

E’ il virus del momento che si impossessa dei nostri file e non rende più accessibili perchè vengono criptati. Una volta colpiti dal virus Cryptolocker il vostro pc mostrerà il messaggio che vedete mostrato in apertura articolo e “YOUR PERSONAL FILES ARE ENCRYPDER” diventerà il vostro incubo peggiore.

Il virus si prende possesso dei nostri file e richiede il pagamento di un riscatto in bitcoin da pagare entro 96 ore. Il pagamento è di circa 500 euro e se non si paga non avremo i nostri file indietro. OVVIAMENTE NON DOVETE PAGARE NULLA. Il virus si diffonde via mail, soprattutto sui sistemi Microsoft con estensione @hotmail.it e per prevenire l’attacco informatico non dovete aprire nessuna mail sospetta.

CBT-Locker, il ransomware che sta infettando in tutta Italia, funziona solo sui computer con sistema operativo Windows. Ma se apriamo la mail e troviamo il PC bloccato dal fastidioso messaggio, dobbiamo affidarci ad alcuni tool sviluppati da Kaspersky e Symantec o FireEye e Fox-IT che hanno sviluppato un tool per sbloccare il PC da Cryptolocker anche se la procedura in molti casi non è proprio il massimo della semplicità ed è meglio affidarsi ad amici esperti o centri assistenza.

  • L G

    Ma adesso non si chiama Cryptowall?

    • CashDroid

      Esistono CryptoLocker, CTB-Locker e CryptoWall e sono tutti e tre simili come virus

      • L G

        Sì,lo so,ma avevo letto che Cryptowall era una specie di evoluzione di Cryptolocker,che invece di usare la stessa chiave per tutti i computer(o di salvarla nel pc) per criptare i file ne usa una specifica per ogni computer e quindi è praticamente impossibile decriptarli in quanto la chiave è salvata sul server.
        Comunque qualunque sia il nome o ciò che fa la soluzione è sempre avere un backup 😉