Come evitare i Virus su Facebook

https://i1.wp.com/cdn.blogosfere.it/faceblog/images/virus-zues-bionde-anteprima-600x362-531346.jpg?w=640

Il mondo dei virus è in continua evoluzione e con la crescita esponenziale dei social network anche il modo di trasmissione di questi virus è cambiato. Infatti molto spesso per veicolare pericolosi virus si usa Facebook o Twitter che tramite un link o un mi piace possono nascondere vere insidie. Ecco che la Polizia di stato tramite un comunicato della Polizia Postale ha avvertito gli utenti sulle possibili minacce che si possono trovare su Facebook.

Nella maggio parte dei casi vi trovate taggati in un post, in un video o in una foto di un vostro amico e dunque incuriositi dalla notifica andate a cliccare sul link ed è qui che scatta la trappola. Questo è un trucco molto comune che permette ai malintenzionati di creare falsi profili per poi diventare amici di tutti e veicolare i link infetti più velocemente. Nella maggior parte dei casi il virus vuole rubare dati sensibili e si trasmette a tutti i contatti in lista con un effetto a catena spaventoso.

Per difendersi evitate di cliccare su link che vi sembrano strani con notizie di morti di attori, link hot di donnine nude o di scatti porno di attrici famose e molto altro. L’informazione diffusa dalla Polizia di Stato è stata anche pubblicata tramite la pagina Facebook di Agente LISA che ha gia avuto oltre 53 mila condivisioni.