Come restituire il Samsung Galaxy Note 7 in Italia

Samsung avvia il programma per restituire il Note 7 e ricevere il rimborso completo dei soldi spesi. Ecco come fare.

Dopo ritiri, sostituzioni e riparazioni, Samsung ha finalmente deciso di bloccare completamente la produzione dei Galaxy Note 7 nelle sue fabbriche ed avviare il programma di restituzione dei Note 7 venduti anche nel nostro paese e rimborsare completamente i soldi spesi.

Leggi anche:

Ecco come restituire il Galaxy Note 7 e ricevere il rimborso:

Relativamente al mercato italiano, il prodotto non è mai stato ufficialmente messo in commercio, se non attraverso una prima fase di pre-ordine di circa 4.000 unità, di cui consegnate meno della metà. Per agevolare il processo di ritiro del Galaxy Note 7, Samsung Electronics Italia ha messo a disposizione alcuni servizi tra cui: servizio di ritiro del prodotto e servizio di assistenza dedicato al numero verde 800 025 520. A tutti i consumatori, che hanno effettuato il pre-ordine, Samsung Electronics Italia garantisce il rimborso totale e immediato dell’importo versato. Sempre a questi consumatori, verranno inoltre spediti subito dopo la restituzione del Galaxy Note 7, i premi promessi in fase di pre-ordine.

Dunque è sufficiente chiamare il numero verde per avviare le pratiche di restituzione e successivamente Samsung provvederà anche ad effettuare il rimborso totale del prezzo pagato oltre che inviarvi il premio promesso, il Gear VR e una microSD da 256 GB, come da accordi anche se non riceverete il Note 7.

Ora è da vedere come Samsung si comporterà visto che la gamma Note è molto apprezzata da tutti gli utenti del mondo e siamo sicuri che questo clamoroso scivolone dell’azienda Sud Coreana non pregiudichi il brand e soprattutto la serie Note e magari già con il Galaxy S8 potremo assistere ad una piccola rivincita in attesa che venga presentato il Note 8, quanto prima, si vocifera molto prima dell’estate così da porre fine a questo problema che davvero è stato brutto da vedere e con la speranza che non si ripeta mai più un errore di progettazione del genere.