Corning presenta il nuovo vetro Gorilla Glass 4: ecco il nuovo vetro super resistente per smartphone e tablet

Corning-Gorilla-Glass-4_88458_1

Stanchi di smartphone e tablet con vetro sempre rotto e crepato? Il vetro e lo schermo del vostro smartphone sono troppo fragili? E’ in arrivo la rivoluzione, con Gorilla Glass 4, o almeno si spera. Sono già 3 generazioni che Corning presenta il vetro Gorilla Glass, ma, ad oggi, non ho ancora trovato uno smartphone con uno schermo davvero resistente. Che questa sia la volta buona? Speriamo.

Nel frattempo vediamo insieme le novità del nuovissimo Gorilla Glass 4, appena presentato dall’azienda.

Tramite un comunicato stampa ufficiale, Corning Incorporated ha annunciato oggi il nuovo prodotto Corning Gorilla Glass 4, protezione che garantisce risultati due volte superiori a quelli attualmente presenti sul mercato in termini di resistenza. In linea teorica, visto che ogni anno la resistenza di questo vetro aumenta, ormai lo schermo Gorilla Glass dovrebbe resistere anche ad un cannone, ma, alla fine dei conti, quando lo smartphone cade il vetro si rompe sempre. E allora tutta questa innovazione a cosa serve? Sinceramente non me lo spiego.

Ma torniamo a parlare di questo nuovo Gorilla Glass 4. 

Corning Gorilla Glass 4 offre un vetro di alluminio che garantisce una notevole durevolezza meccanica in caso di danni e cadute. La progettazione del nuovo prodotto è nata dall’analisi dei danni causati dalle forti cadute, responsabili di più del 70% dei casi totali, elaborando innovativi drop-test di simulazione basati sulle diverse tipologie di caduta dei device mobili.

Nello specifico, sono state fatte simulazioni di caduta diretta di device “a testa in giù”, ovvero prevedendo un contatto del pannello anteriore sul terreno. Da ciò è emerso come il Gorilla Glass 4 sia due volte superiore alle altre protezioni e resti intatto per l’80% dei casi, mentre il vetro a calce sodata tende a rompersi il 100% delle volte. Io mi fido di questi test, non voglio provare a testare il mio smartphone 🙂

“Il Corning Gorilla Glass ha surclassato i materiali concorrenti come il vetro a calce sodata ed altri vetri rafforzati fin dalla sua introduzione nel 2007, e stiamo continuando ad innovare per spingerci fino ai limiti a cui può arrivare il vetro”, ha affermato il SVP e GM di Corning Speciality Materials James R. Steiner. “Con Gorilla Glass 4, siamo concentrati sulla protezione significativamente migliorata contro i danni provocati da un forte contatto, ragione principale della rottura dei device. La cadura e la rottura di un telefono è un problema comune che i nostri clienti ci hanno chiesto di risolvere”. 

Il Gorilla Glass 4 nasce dal processo di estrazione di fusione proprietario di Corning, capace di garantire le medesime specifiche estetiche riducendo nel contempo lo spessore (da 0.7mm a 0.4mm) e migliorando la performance.

Oltre 40 produttori hanno scelto il Gorilla Glass per un totale di 1395 modelli e 3 miliardi di unità di prodotto.

Non siamo ancora allo stato ‘indistruttibile’, ma Corning ha fatto molti passi in avanti negli anni e a goderne sono stati tutti i principali produttori di smartphone, tablet, notebook e All-in-One.

Sarà la volta buona? Riusciremo finalmente a proteggere il nostro smartphone da urti, botte e cadute accidentali con questo Gorilla Glass 4? Lo scopriremo solo nei prossimi mesi. Chi di voi sarà così coraggioso da lanciare il proprio smartphone a terra a faccia in giù per fare i test?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!