Cos’è la Cronologia account di Google? Ecco come gestire la Privacy dei nostri account Google

Cronologia Account Google

Google è in continua evoluzione e negli ultimi periodi è molto attenta alla privacy degli utenti e sta cercando di rendere più facile modificare tutti i dati gestiti da BigG sui nostri account. Recentemente Google ha inserito sulla pagina di gestione del nostro account, una sezione chiamata Cronologia account che permette di tenere sotto controllo alcuni aspetti importanti della privacy del nostro account.

La pagina è raggiungibile, dopo aver effettuato il login all’account Google al seguente indirizzo: google.com/settings/accounthistory e permette avere in un’unica pagina tutti i dati memorizzati da Google e poterli gestire facilmente attivando o disattivando secondo le nostre esigenze alcune funzioni.

La pagina Cronologia account è suddivisa in 4 sezioni e ognuna di esse è possibile disattivarla semplicemente cliccando su Sospendi e cliccando su Gestisci cronologia sarà possibile visualizzare, cancellare o modificare tutta la cronologia passata così da avere maggior controllo sulla nostra privacy. Le sezioni a disposizione sono le seguenti

  • Cose che hai cercato Dove vengono memorizzate la cronologia delle ricerche di Google che vengono utilizzare per offrirti risultati più mirati e migliori durante le tue ricerche.
  • Luoghi in cui sei stato Memorizza la cronologia delle posizioni Google se avete un dispositivo Android oppure se effettuate il login da un altro posto. Inoltre sono presenti molte informazioni come la mappa dei nostri spostamenti giorno per giorno che però a volte non sono molto precisi come nel mio caso che vede un viaggio a Londra, Roma, Sardegna e Puglia in poche ore quando io in realtà sono sempre stato fermo.Cronologia Posizioni Google
  • Le tue ricerche su YouTube Ovviamente vengono memorizzati i video che ricercate su YouTube.
  • Video guardati su YouTube Questa sezione memorizza i video che hai effettivamente visto su YouTube.

Tutte le sezioni sono disattivabili secondo le nostre esigenze e possiamo anche andare a cancellare la cronologia delle ricerche, delle posizioni e dei video su YouTube così da non lasciare traccia dei nostri movimenti ed interessi.