Prime immagini della gestione chiamate in WhatsApp Android | Chiamate vocali di WhatsApp: ecco come funzionano su Android

image_new

Ormai lo sanno tutti: presto WhatsApp permetterà di fare e ricevere chiamate dai nostri smartphone, sia Android che iOS che Windows Phone. Non sappiamo ancora quando arriveranno le chiamate vocali in WhatsApp, ma sappiamo per certo che manca davvero poco all’arrivo di questa nuova funzionalità | Presto sarà possibile fare chiamate con WhatsApp: ecco la prova

Solo pochi giorni fa l’applicazione WhatsApp beta per Android è stata aggiornata e ha introdotto le “fondamenta” per supportare le chiamate vocali. Oggi, a sorpresa, arrivano però su internet le prime immagini di come effettivamente sarà il nuovo WhatsApp e di come funzioneranno le chiamate vocali su Android | Download WhatsApp Beta 2.11.481 APK per Android

Vediamo dunque insieme come sarà possibile fare e ricevere chiamate vocali con WhatsApp per Android.

Come anticipato, ecco che arrivano le prime immagini di quella che dovrebbe essere l’interfaccia chiamate per WhatsApp Android. Parliamo naturalmente di telefonate via internet e non di chiamate voce normali.

Tra le funzionalità che saranno offerte da WhatsApp per Android, oltre a poter utilizzare il vivavoce, connettere accessori bluetooth e gestire la cronologia chiamate completa, ci sarebbe anche la possibilità di riascoltare le conversazioni in modo simile a come avviene quando inviamo un messaggio vocale adesso su WhatsApp. In pratica il programma andrà a registrare in automatico le nostre chiamate e noi le potremo riascoltare quando vorremo!

image_new-1

Il tutto sarà racchiuso e visibile all’interno della conversazione con il nostro contatto, dove saranno inserite anche le icone di eventuali chiamate perse, comunque presenti anche nel registro chiamate. Le chiamate di WhatsApp, dunque, si andranno ad integrare al meglio anche con il sistema operativo Android.

Per quanto riguarda l’interfaccia delle chiamate vocali di WhatsApp su Android, come potete notare questa è semplice, pulita e immediata, ma offre comunque le principali informazioni del contatto ed è ovviamente possibile accedere ai contenuti multimediali e testuali durante la chiamata.

A questo punto manca solo il rilascio del nuovo aggiornamento di WhatsApp per Android in grado di supportare effettivamente le chiamate vocali. Probabilmente nei primi giorni del 2015 questo update sarà rilasciato in modo ufficiale per tutti.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!