Nuovo appuntamento con l’evento del giorno per i lettori di YLU.

Ogni giorno un nuovo appuntamento con i nostri lettori. Si chiama Evento del giorno e servirà a ricordare qualcosa accaduto nel giorno in cui ci troviamo negli anni passati. Buona lettura 🙂

Evento del giorno: nel 1897 accadde…L’opera Cyrano de Bergerac, di Edmond Rostand, debutta a Parigi

Cyrano de Bergerac (conosciuto in Italia anche come Cirano di Bergerac) è una celebre commedia teatrale in cinque atti pubblicata nel 1897 dal poeta drammatico francese Edmond Rostand (1868-1918) e ispirata alla figura storica di Savinien Cyrano de Bergerac, uno dei più estrosi scrittori del seicento francese, precursore della letteratura fantascientifica.

Il Cyrano di Rostand fu rappresentato per la prima volta il 28 dicembre di quello stesso 1897 al Théâtre de la Porte-Sain-Martin diParigi, avendo come protagonista un celebre attore del tempo, Benoît-Constant Coquelin, lo stesso che glielo aveva commissionato. Rostand lo scrisse a cinque anni di distanza dalla clamorosa bocciatura, avvenuta appunto nel 1892, di un suo precedente (e primo in assoluto) lavoro in versi, Le deus Pierrots, espressamente scritto per la Comédie-Française.

Grazie all’eccezionale trionfo di pubblico nelle 410 recite e critica che salutò questo dramma post-romantico – vera e propria summadelle potenzialità espressive nella sfera dei sentimenti e delle passioni umane – Rostand (anch’egli attore a sua volta, sebbene di scarso successo) venne poi insignito della Legion d’onore ed eletto membro dell’Académie française.

Nel 1923 va in scena per il Broadway theatre con Walter Hampden arrivando a 232 recite.