Nuovo appuntamento con l’evento del giorno per i lettori di YLU.

Ogni giorno un nuovo appuntamento con i nostri lettori. Si chiama Evento del giorno e servirà a ricordare qualcosa accaduto nel giorno in cui ci troviamo negli anni passati. Buona lettura 🙂

Evento del giorno: nel 1903 accadde…Un disastroso incendio uccide 84 persone alla stazione Couronnes, sulla metropolitana di Parigi.

Il disastro della stazione di Couronnes fu un incidente ferroviario accaduto sulla rete metropolitana di Parigi (Francia) il 10 agosto 1903, presso la stazione di Couronnes. L’incendio sviluppatosi a bordo di un convoglio causò 84 vittime, in quella che è la peggiore tragedia mai accaduta sul metrò parigino.

Poco tempo dopo l’apertura della linea 2 del metrò di Parigi (Dauphine-Nation), il 10 agosto 1903, nell’orario di massimo affollamento della linea, un cortocircuito fece sprigionare un incendio su un treno in sosta alla fermata Barbès. Il convoglio fu evacuato rapidamente e si riuscì quasi a spegnere il fuoco.

Per non intralciare il servizio, il treno vuoto fu spostato verso Nation, spinto dal convoglio successivo (a sua volta evacuato). Ma, alla stazione Ménilmontant, il fuoco riprese a divampare, diventando troppo vasto per poterlo estinguere. Contemporaneamente, un altro convoglio, con circa 300 passeggeri a bordo (alcuni dei quali erano stati evacuati dagli altri treni) raggiunse la stazione Couronnes, che precedeva Ménilmontant. Avvertito dell’incendio, il macchinista arrestò il treno ed ordinò ai passeggeri di scendere ed uscire dalla stazione.

Allorché i passeggeri furono sbarcati sulla banchina di Couronnes, uno di essi chiese il rimborso del biglietto. Molti passeggeri si associarono alla richiesta e, al diniego del macchinista (che non sapeva come fare), iniziarono a protestare vivacemente.

Frattanto, il fumo sprigionato dall’incendio, che ormai aveva invaso la stazione Ménilmontant, iniziò a propagarsi nel tunnel, raggiungendo in breve la fermata Couronnes. Al contempo, il personale, tentando di limitare l’incendio, staccò la corrente, facendo saltare la luce nella galleria. Terrorizzati, i passeggeri corsero verso l’altra estremità della stazione, che disgraziatamente era ben lontana dalle uscite, finendo presi in trappola.

Nel giro di qualche ora, i pompieri di Parigi irruppero nella stazione, ove rinvennero 84 cadaveri, morti per asfissia, ammassati l’uno sull’altro.