Nuovo appuntamento con l’evento del giorno per i lettori di YLU.

Ogni giorno un nuovo appuntamento con i nostri lettori. Si chiama Evento del giorno e servirà a ricordare qualcosa accaduto nel giorno in cui ci troviamo negli anni passati. Buona lettura 🙂

Evento del giorno: nel 1944 accadde… L’IBM inaugura il primo calcolatore controllato da un programma, l’Automatic Sequence Controlled Calculator (meglio noto come Harvard Mark I)

L’Aiken-IBM Automatic Sequence Controlled Calculator Mark I (comunemente abbreviato ASCC, soprannominato “Harvard Mark I”) è uno dei primi computer digitali elettromeccanici della storia.

L’Harvard Mark I è stato completato nel gennaio 1943, finanziato dall’International Business Machines Corporation e progettato daHoward Hathaway Aiken, del dipartimento di fisica dell’Università di Harvard (Cambridge, Massachusetts, U.S.A.), che venne affiancato nel suo lavoro dagli ingegneri meccanici C. D. Lake, F. E. Hamilton e B. M. Durfee.

L’importanza storica dell’Harvard Mark I è notevole in quanto alcune caratteristiche della sua architettura hardware sono diventate un modello (chiamato “architettura Harvard”) per molti computer moderni.

All’Harvard Mark I seguirono nel 1947 l’Harvard Mark II, nel 1949 l’Harvard Mark III e nel 1952 l’Harvard Mark IV.