Nuovo appuntamento con l’evento del giorno per i lettori di YLU.

Ogni giorno un nuovo appuntamento con i nostri lettori. Si chiama Evento del giorno e servirà a ricordare qualcosa accaduto nel giorno in cui ci troviamo negli anni passati. Buona lettura 🙂

Evento del giorno: nel 1982 accadde…Nasce Radio DeeJay

Radio Deejay è un’emittente radiofonica privata nazionale fondata da Claudio Cecchetto di proprietà del Gruppo editoriale L’Espresso, con sede a Milano in via Andrea Massena, 2.

Dal 1995 guidata da Linus, è una delle realtà radiofoniche più rilevanti d’Italia. Nella sua trentennale storia ha lanciato nel mondo dello spettacolo, della televisione, della musica e della radiofonia stessa numerosi personaggi tra cui Gerry Scotti, Jovanotti, Fiorello,Amadeus, Albertino, Nikki, Roberto Ferrari, Digei Angelo, Trio Medusa, Nicola Savino, Diego Passoni e La Pina.

Radio Deejay viene fondata da Claudio Cecchetto a Milano il 1º febbraio 1982 sulle ceneri di Radio Music 100. Con lui anche Massimo Carpani, Pippo Ingrosso, Kay Rush e Valerio Gallorini (socio ed amministratore) Federico Besana (ora Radio R101) e Duilio Lupini (primi registi di radio Deejay). La prima sede è in un appartamento in via Franchetti. Nel 1984 si trasferisce nell’attuale sede in via Massena a Milano. All’inizio l’emittente si limitava a trasmettere solo alcuni jingles per interrompere la programmazione musicale, ma senza interventi parlati da parte dei deejay.

La programmazione iniziale vide bandita la musica italiana; Cecchetto e soci, tra cui lo storico Dario Usuelli, tuttora presente e direttore della programmazione musicale dell’emittente, scelsero di incentrare la radio sulla musica New wave. Il primo programma parlato fu un’intervista di Claudio Cecchetto a Larry Hagman (il cattivo della serie televisiva Dallas) e i primi Dj in onda furono Ronnie Hanson (in inglese) e Gerry Scotti.