Nuovo appuntamento con l’evento del giorno per i lettori di YLU.

Ogni giorno un nuovo appuntamento con i nostri lettori. Si chiama Evento del giorno e servirà a ricordare qualcosa accaduto nel giorno in cui ci troviamo negli anni passati. Buona lettura 🙂

Evento del giorno: nel 1997 accadde…Viene inaugurato il Confederation Bridge

Il ponte Confederation Bridge (in francese: Pont de la Confédération), che forma parte del tracciato della Trans-Canada Highway, attraversa l'”Abegweit Passage” dello stretto di Northumberland, collegando l’isola del Principe Edoardo con la terraferma nello Stato del New Brunswick, Canada. Durante la sua fase di ideazione, progettazione e costruzione ci si riferiva come al “collegamento fisso” dai residenti di Prince Edward Island prima che gli venisse conferito l’attuale nome ufficiale. La costruzione prese avvio nell’autunno del 1993 e venne completata nel 1997, a un costo complessivoo di 1,3 miliardi di dollari canadesi. Il ponte, lungo 12,9 chilometri venne inaugurato il 31 maggio del 1997.

Il ponte sostiene una strada a scorrimento veloce a due corsie, a pedaggio, che costituisce il tratto dellaTrans-Canada Highway tra Borden-Carleton (nella “Route 1 Prince Edward Island”) e Cape Jourimain (come “New Brunswick Route 16”).

Si tratta di un ponte a molteplici arcate in calcestruzzo armato precompresso rivestito da strutture portanti prefabbricate rinforzate da travi di acciaio, riempite di cemento armato. L’altezza media del ponte all’apice delle arcate è di 40 metri sopra il livello del mare, e nel tragitto è presente un arco maggiore di raggio 60 m che permette il traffico di navi. Il ponte si appoggia su 62 piloni, e i 44 piloni principali sono divisi da un intervallo di 250 m. Il ponte ha una larghezza di 11 m lungo tutto il suo tragitto.

Il limite di velocità è di 80 km/h, cosa che comporta la necessità di circa 10 minuti per completare il tragitto.