Evleaks si ritira: non avremo più le foto e le caratteristiche in anteprima su smartphone e tablet

Schermata del 2014-08-03 17:07:29

Tutti gli appassionati di smartphone e tablet conosceranno sicuramente l’account Twitter @evleaks, che negli ultimi due anni ha pubblicato un’infinità di foto in anteprima su smartphone e tablet, non solo quelli appartenenti al mondo Android ma anche Windows Phone e iOS.

Dietro questo account @evleaks si nasconde in realtà un ragazzo americano, il cui nome reale è Evan Blass, che per mesi e mesi è riuscito ad avere in anteprima foto e caratteristiche di svariati smartphone e li ha subito pubblicati sul web per consentire a tutti noi di sapere con largo anticipo come sarebbe stato un determinato dispositivo e quali sarebbero state le sue caratteristiche tecniche.

E’ proprio grazie a @evleaks che siamo riusciti a sapere con largo anticipo le caratteristiche degli ultimi smartphone Android (Galaxy S5, LG G3, Nexus 5, HTC One e tanti altri ancora) ed è sempre grazie a lui che abbiamo delle succose anteprime sui principali dispositivi hi-tech che vengono periodicamente lanciati dalle grandi aziende. Da oggi, però, tutto questo finirà. 

Dopo due anni di incredibile attività, però, @evleaks si ritira e lo comunica ufficialmente proprio tramite il suo account Twitter. Il tweet è molto chiaro e diretto e non lascia spazio a dubbi: @evleaks chiude baracca e burattini e da oggi addio ai rumor su smartphone e tablet.

Non viene fornita una spiegazione ufficiale di questa scelta, ma penso che la causa sia legata a qualche grande azienda come Samsung o altre, che probabilmente si sono stancate di vedere pubblicati sul web i propri progetti super segreti con largo anticipo rispetto all’arrivo effettivo sul mercato. E’ chiaro che si tratta di un mio pensiero personale, ma non credo di sbagliarmi: molte aziende in questi mesi hanno dichiarato guerra ai leakers e a tutti quelli che pubblicavano sul web foto trapelate di prototipi e smartphone in anteprima, e con ogni probabilità anche @evleaks è stato risucchiato in questo vortice di segretezza interna alle aziende che producono hardware. Speriamo di poter avere maggiori dettagli in futuro.

La cosa certa, però, è che da oggi @evleaks smetterà di pubblicare foto in anteprima e tutti noi dovremo cercare un’altra fonte, ammesso che effettivamente si trovi. Come potete leggere, il messaggio di @evleaks tradotto in italiano recita queste parole:

Tutte le belle cose devono finire. Grazie per questi due fantastici anni. [RITIRO]

Il messaggio, come dicevamo, è molto chiaro e diretto. Da oggi, dunque, non sentiremo più parlare di “un rumor di evleaks”.

Non possiamo fare altro che ringraziare @evleaks per tutte le notizie, i rumor e le foto che ha condiviso con noi in questi ultimi 2 anni.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Davide

    Da un lato mi dispiace perché da buon malato di tecnologia ogni news,soprattutto se in anticipo, è oro colato…dall’altro però forse si ritornerà al buon vecchio effetto sorpresa che manca da tanto ormai. Attendere trepidanti gli eventi stampa potendo solo immaginare cosa verrà presentato ha un gusto unico