Facebook sfida i siti di incontri online: in arrivo il tasto “Chiedi”, un nuovo modo di flirtare. Ecco le novità

Facebookrisponde al grande successo dei siti di dating online e si prepara a introdurre una nuova funzionalità che semplificherà l’approccio tra gli utenti. Presto potremo trovare l’anima gemella su Facebook.

Facebook sfida i siti di incontri online: in arrivo il tasto

Grandi novità in arrivo per Facebook, che presto potrebbe diventare una sorta di sito di incontri.

So bene che molti tra voi lettori utilizzano Facebook per approcciare e avvicinare le ragazze o i ragazzi a cui sono interessati: si guardano le foto caricate, si esplora un pò il profilo e alla fine, se la persona che ci interessa è libera, le si manda un messaggio privato per iniziare la conversazione.

Alcuni utenti hanno scritto e indicato chiaramente sul proprio profilo Facebook se sono single, sposati, impegnati o altro ancora, ma molti altri hanno deciso di non comunicare il loro stato sentimentale. Come ci si comporta in questo caso? Come si fa a scoprire se una persona di Facebook è fidanzata o sposata? E’ la domanda che si sono posti anche Zuckerberg e soci, solo che loro si sono dati anche una risposta!

Presto, infatti, arriverà il tasto “Chiedi” anche su Facebook che permetterà di chiedere ad una determinata persona di nostro interesse il suo stato sentimentale. Scoprire se una persona è interessata a noi e ricambia i nostri sentimenti, dunque, presto sarà molto più facile. Ma vediamo le novità nel dettaglio.

Come abbiamo detto, presto tutti gli utenti di Facebook che utilizzano il social network per flirtare potranno sfruttare una nuova arma molto potente: il colosso di Menlo Park ha infatti dato il via al rollout di una funzionalità che semplificherà il “primo approccio” grazie all’introduzione della possibilità di chiedere la situazione sentimentale agli utenti che non lo hanno specificato nelle informazioni del proprio profilo.

Ecco come apparirà il tasto “Chiedi” che presto comparirà su Facebook: 

Cliccando sul nuovo pulsante “Chiedi”, che dovrebbe comparire a breve accanto alle informazioni relative al rapporto di coppia di ogni utente, la piattaforma contatterà la persona desiderata e invierà un messaggio totalmente automatizzato che ne chiederà la situazione sentimentale.

A questo punto, la persona che riceve la richiesta avrà la possibilità di rispondere grazie ad un elenco di stati precompilati visualizzabili esclusivamente dal mittente. In soldoni, lo stato sentimentale rimarrà privato e si potrà scegliere di comunicarlo solo a chi è realmente interessato ed ha utilizzato l’apposita funzionalità.

Si tratta di una novità importante, che se da un lato rende ancora più freddo questo genere di rapporti, dall’altro rappresenta senza alcun dubbio una vera e propria risposta del social network a tutti i siti di incontri online, il cui successo e la cui utenza sono in netta crescita negli ultimi anni; tutto questo, poi, senza pensare all’importanza che questi dati hanno per tutti gli esperti di marketing, che proprio conoscendo anche la situazione sentimentale degli utenti avranno la possibilità di sponsorizzare campagne pubblicitarie studiate ad-hoc.

Insomma, Facebook avrà un doppio guadagno in questo modo, e gli utenti avranno la possibilità di approcciare la propria “anima gemella” in modo più discreto e senza dover ricorrere a frasi strambe o ridicole. Ora “provarci” con ragazzi e ragazze su Facebook sarà ancora più facile, ma nello stesso tempo sarà ancora più freddo e distaccato.

Non si hanno ancora notizie ufficiali circa la tempistica del rollout di questa novità e non vi sappiamo ancora dire fra quanto tempo sarà disponibile anche per gli utenti italiani. Vi terremo comunque aggiornati in merito.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!