Facebook raggiunga la quota di 1.44 miliardi di iscritti.

Facebook ha chiuso il primo trimestre del 2015 in positivo, così come ci si aspettava, ma non è riuscita a superare le stime degli analisti. Con un guadagno di circa 3,54 miliardi di dollari, Facebook ha dichiarato di aver perso circa 188 milioni di dollari a causa delle fluttuazioni monetarie con la svalutazione dell’euro su tutte.

Facebook ha inoltre dichiarato che ogni mese gli utenti attivi toccano quota 1,44 miliardi, una cifra spaventosa corrispondente a circa un quinto della popolazione mondiale. Ogni giorno, invece, circa 936 milioni di persone risultano attive.

La parte mobile di Facebook è molto attiva, si conta infatti che 581 milioni di utenti attivi mensilmente utilizzino esclusivamente la piattaforma mobile, con un trend sempre in crescita che andrà ad aumentare nei prossimi mesi. A testimoniare questo è anche l’introito derivante dalla piattaforma mobile, con il 73% delle entrate (3,32 miliardi) derivato dall’app mobile.  Si tratta di un aumento del 69% rispetto allo scorso trimestre.

Per quanto riguarda i guadagni di Facebook su ogni singolo utente, curioso notare come nel resto del mondo, che conta circa 280 milioni di utenti attivi al giorno, ci sia stato un calo di entrate del 15,2%. Gli altri dati parlano chiaro, Facebook guadagna, e anche tanto, su ogni singolo utente attivo ogni giorno, senza contare inoltre che ci sono entrate derivanti da Instagram e Whatsapp.

Via | Image Credits