Nuove disposizioni in materia di COPYRIGHT per il colosso do Mountain View……Ecco i dettagli

how-google-fights-piracy

 

Mountain View: Lanciate nel 2013 Google aggiorna le nuove regole per combattere la Pirateria. Di chiama How Google Fights Piracy, una completa documentazione redatta da Google con lo scopo di pubblicare secondo quali regole si combatte la pirateria a Mountain View.

Infatti il “number one” dei motori ricerca annuncia al pubblico che sta implementando nuove strategie con l’intenzione di sradicare la pirateria che sta causando seri problemi e danni economici alle industrie cinematografiche, discografiche, televisive ed altre ancora.

Tramite nuovi formati di annunci pubblicitari che appariranno nei risultati delle ricerche riguardanti musica e cinema aiuteranno gli utenti a trovare fonti legali sviandoli dal materiale pirata. Attualmente questa strategia è in fase di sperimentazione negli Stati Uniti, ma Google indica che sta pensando di estenderla al più presto anche per il resto dei Paesi.



Google ha già da tempo preso l’iniziativa di combattere la pirateria, infatti sono penalizzati i siti web che ricevono un sacco di lamentele DMCA (Legge sul copyright digitale) facendogli perdere posizioni in classifica nei risultati delle ricerche. Ma ha annunciato che dalla prossima settimana il nuovo algoritmo affinerà ancora di più i risultati relativi a siti che contengono materiale protetto da diritti d’autore e saranno parecchi i siti famosi che ne subiranno le conseguenze. Infine ha iniziato a rimuovere dei termini legati alla pirateria dalla funzione di completamento automatico delle ricerche.