https://i2.wp.com/marketingland.com/wp-content/ml-loads/2014/08/google-shopping-cart1-ss-1920-800x450.jpg?resize=640%2C360

Google si appresta a sfidare i due giganti dell’eCommerce come Amazon ed eBay.

Infatti da qualche giorno è comparsa in rete la notizia che Google potrebbe inserire il pulsante acquista direttamente nella schermata delle ricerche di Google il che ammazzerebbe molti siti che si occupano di comparare i prezzi migliori oppure i veri e propri motori di ricerca di prodotti al prezzo più basso.

L’indiscrezione è trapelata dall’attendibile fonde del Wall Street Journal, secondo cui quello il “buy button” potrebbe essere reso disponibile già nelle prossime settimane, ed almeno inizialmente solo sul territorio U.S.A. e sui dispositivi mobili. Il pulsante di acquisto diretto comparirà solo in caso di partnership di Google con i vari negozi sponsorizzati e dunque permetterebbe all’utente di comprare in modo molto più rapido che passando direttamente dai motori di ricerca oppure attraverso il sito web stesso.

Il pulsante sarebbe riconoscibile dall’etichetta “Shop on Google” ed i siti web che vogliono aderire alla nuova iniziativa di BigG dovranno pagare una quota annuale in modo da rendere acquistabile il suo prodotto direttamente dalla pagina delle ricerche senza passaggi intermedi.

Dunque la rivoluzione dell’eCommerce di Google partirà prima dai dispositivi mobile per poi espandersi a tutti gli altri dispositivi offrendo all’utente non solo la praticità di acquisto in pochi passi ma anche una vasta gamma di metodi di pagamento online facendo inserire i dati all’utente una sola volta e passando poi al venditore solo il denaro.

Insomma Google sfida direttamente Amazon ed eBay. Ce la farà a reggere il confronto?