Google Street View arriva anche negli Aeroporti e nelle Stazioni Ferroviarie d’Italia

Street View rappresenta senza alcun dubbio uno strumento utile ed efficace per dare uno sguardo alla destinazione dei propri viaggi restando comodamente seduti di fronte al monitor o al display di smartphone e tablet. Grazie alla novità introdotta oggi, la piattaforma consente anche di conoscere le tappe intermedie degli spostamenti, grazie al caricamento di immagini panoramiche relative ad aeroporti, stazioni ferroviarie e metropolitane.

Ecco l’annuncio sul Blog di Google Maps:

Da oggi, oltre a farvi vedere in anteprima la destinazione dei vostri viaggi, Street View può aiutarvi ad alleviare lo stress degli spostamenti, dando un’occhiata alle tappe intermedie. Il nostro primo sforzo nella mappatura di tutte le location di transito del mondo include 16 aeroporti internazionale ed oltre 50 stazioni ferroviarie o metropolitane, oltre ad una funivia di Hong Kong.

Molte le città che avranno questa caratteristiche tra cui diversi aeroporti e stazioni ferroviarie delle città italiane come Milano, Torino, Verona, Mestre, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari e Palermo.

Street View

In questo modo i viaggiatori possono avere un’idea di quale sia il binario da raggiungere per non perdere una coincidenza, oppure il gate per salire sull’aereo, ancor prima di fare i bagagli. Si tratta del primo step di un progetto molto ampio, con il quale Google intende portare Street View negli aeroporti e nelle stazioni di tutto il mondo. Curiosamente, al momento sono presenti solamente location situate al di fuori degli Stati Uniti, in particolare in Europa. Tra le immagini più curiose vanno sicuramente citate quelle della funivia di Hong Kong, a dimostrazione di come bigG potrebbe in futuro espandere il progetto per arrivare ben oltre le stazioni dei treni o le strutture aeroportuali.

Via