WhatsApp non è sicuro: ecco come è facile rubare un account WhatsApp da iPhone (anche se bloccato con codice di sicurezza). Come rubare account WhatsApp

Nuova polemica sulla sicurezza di WhatsApp: ecco come ti possono rubare l’account

spiare-whatsapp

Rubare un account di WhatsApp da iPhone è facile, troppo facile. Ecco come fanno gli hacker

Scoppia sul web una nuova polemica contro WhatsApp e la sua scarsa sicurezza nei confronti degli utenti. Da qualche ora, infatti, circola sul web un video molto curioso in cui viene spiegato come fare per rubare un account WhatsApp da un iPhone, anche se lo smartphone di Apple è bloccato e protetto con codice di protezione.

Contrariamente alle aspettative, rubare un account di WhatsApp è veramente facilissimo e alla portata di tutti gli utenti. Non è necessario essere hacker esperti per rubare un account di WhatsApp, ma basta ingegnarsi un pò e sfruttare alcune falle di sicurezza di WhatsApp e di iOS su iPhone.

Come Spiare Conversazioni WhatsApp

In pochi passaggi un qualsiasi utente riesce infatti a rubare un account di WhatsApp e ad impadronirsi dell’account di un altro utente senza alcuna difficoltà. Non ci credete? Ecco un video che spiega passo passo come fare per rubare un account di WhatsApp di un’altra persona. 

WhatsApp, come spiare le conversazioni | Come Spiare o Clonare un Account Whatsapp

Rubare Account Whatsapp è una pratica molto comune (purtroppo), poiché il bottino e la posta in gioco sono veramente alti. Per molti, forse, è difficile pensare che altri utenti possano Rubare Account Whatsapp, ma in questo articolo vi farò aprire gli occhi sulla realtà. Contrariamente alle aspettative di molti, Rubare Account Whatsapp è molto più facile del previsto.

Come spiare messaggi su WhatsApp? 

IMPORTANTE: rubare un account di WhatsApp è altamente illegale. Il video e l’articolo hanno solo scopo informativo, per farvi vedere quando sia poco sicuro WhatsApp. NON usate la guida per rubare account di WhatsApp di altre persone, altrimenti rischiate una denuncia penale. Se lo fate, assumetevi tutte le responsabilità del caso. In questo articolo vogliamo solo farvi vedere quando WhatsApp sia poco sicuro e vulnerabile ad attacchi che permettono agli utenti di rubare il vostro account e i vostri dati; proprio per questo, prendete in considerazione l’idea di usare software alternativi, che sono gratuiti, più sicuri e meno vulnerabili ad attacchi di questo tipo.

Come si fa per rubare un account di WhatsApp? Quanto è facile rubare un account di WhatsApp di un’altra persona?

Come dimostra il video, la procedura per rubare un account di WhatsApp di un’altra persona è facilissimo. In particolare, questa volta sotto accusa è il sistema di verifica del numero di telefono che risulta essere troppo semplice, così tanto da permettere a chiunque di impossessarsi di un account WhatsApp in pochi secondi. 

Come clonare un account WhatsApp | Rubare le conversazioni WhatsApp

Con questa procedura vi basterà lasciare il telefono incustodito per pochi minuti per permettere a chiunque di rubare il vostro account di WhatsApp e di collegarlo a un altro telefono. Come dimostra il filmato, anche se l’iPhone è bloccato con un codice di sicurezza che vieta l’accesso alla SpringBoard, alle applicazioni e ad altre informazioni, è comunque possibile impadronirsi dell’account WhatsApp e rubare l’account di WhatsApp. 

Rubare Account Whatsapp su iPhone: ecco quanto è facile per chiunque

Come potete notare, l’utente malintenzionato che vuole rubare il vostro account di WhatsApp, dovrà solo chiedere a Siri le informazioni sul numero di telefono collegato a WhatsApp per visualizzare il numero in chiaro. A questo punto, potrà installare WhatsApp su un secondo dispositivo e, dopo aver avviato il programma, nella schermata di configurazione, alla richiesta del numero di telefono, dovrà inserire quello della vittima mostrato in precedenza da Siri (se il telefono era quello di un amico o di un conoscente, il malintenzionato conosceva già anche il numero di telefono collegato a WhatsApp, non doveva chiederlo a Siri).

Una volta inserito il numero di telefono per la verifica, WhatsApp invierà un SMS con il codice di conferma per attivare WhatsApp. Il messaggio ovviamente arriverà sul telefono della vittima a cui si vuole rubare l’account di WhatsApp, ma la cosa incredibile è che, anche se la vittima dovesse aver disattivato l’anteprima dei messaggi, l’hacker avrà sempre la possibilità di farsi telefonare da WhatsApp per ascoltare il codice dettato da una registrazione. Rispondere a telefono, chiaramente, non richiede lo sblocco della Lockscreen, per cui il malintenzionato riuscirà ugualmente ad impadronirsi dell’account di WhatsApp in modo facile e veloce.

Una volta inserito il codice, l’hacker sarà riuscito ad impadronirsi dell’account di WhatsApp della vittima in meno di un minuto. Con questa procedura il “furbetto” potrà Rubare Account WhatsApp.

Chiaramente alla fine di questa procedura WhatsApp smette di funzionare sul telefono originale e funziona soltanto sul nuovo (quello dell’hacker), quindi la persona a cui avete rubato l’account si accorge subito del problema.

A fronte di questo video, ovviamente, gli utenti si lamentano quindi della scarsa sicurezza di WhatsApp. E non hanno tutti i torti: avete visto con che facilità si può rubare un account di WhatsApp su iPhone?

Come abbiamo detto in precedenza, programmi simili e alternativi a WhatsApp proteggono in modo migliore e più completo la sicurezza degli utenti. Telegram, ad esempio, quando viene effettuato l’accesso da un altro dispositivo, invia il codice di sicurezza proprio attraverso Telegram ed inoltre fornisce IP ed altre informazioni relative al nuovo dispositivo abbinato. In questo modo sarà sempre possibile proteggere il proprio account e mantenere sicure le proprie conversazioni.

Alla luce di questo video, siete ancora così sicuri di voler usare WhatsApp per le vostre conversazioni? Io da mesi propongo ad amici, parenti e conoscenti di passare a Telegram al posto di WhatsApp, ma nessuno vuole abbandonare WhatsApp. Forse, dopo aver visto quanto WhatsApp sia poco sicuro, qualcuno cambierà idea.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Davide Congiu

    Ma a quel punto é facile impadronirsi dell’account whatsapp altrui anche su android basta conoscere il numero di telefono della vittima poi chiamare il numero di telefono della vittima