Di soli 200$, sarà il prezzo di partenza di un tablet Windows 8 secondo le previsioni del CEO di Intel Otellini

asus-tablet-600-windows-8

 

Paul Otellini, amministratore delegato di Intel, ha fatto importanti rivelazioni sulle previsioni del futuro dei tablet. Attualmente i tablet accessibili alla maggioranza sono i soli “Android”, grazie al loro prezzo più tosto contenuto. Tutta un’altra storia per quanto riguarda i tablet con Windows 8, poiché le cifre per portarsi a casa un tablet con OS Microsoft sono dai 400 in su!

Secondo Intel, infatti, i prezzi dei dispositivi con Windows 8 presto caleranno grazie alla nuova generazione di processori Atom con nome in codice Bay Trail. Dalla nuova generazione ci si aspetta una potenza computazionale doppia rispetto a ciò che c’è attualmente, insieme ad una durata della batteria sufficiente a sopportare una giornata di lavoro o settimane di standby. I dispositivi potranno essere ulteriormente assottigliati ed arrivare fino a 8mm di spessore.

Restate connessi con YourLifeUpdated!

  • D311

    perdete i pezzi eh…
    “prezzo PIU’ TOSTO contenuto.”

    • Errare è umano..penso che tutti possano sbagliare a scrivere..

      • D311

        non era un’accusa, non ti mettere sulla difensiva, tranquillo 😉

        • CashDroid

          dopo i vari moralizzatori ecco i correttori!!!

          • D311

            LOL, non ti piaccio a quanto pare