NEL 2015 I FREE-TO-PLAY CLASH OF CLANS E GAME OF WAR HANNO INCASSATO PIÙ DEI DIECI GIOCHI CONSOLE PIÙ REDDITIZI

Nel 2015 Clash of Clans e Game of War hanno generato più introiti dei 10 più redditizi giochi per console

Come-avere-gemme-in-Clash-of-Clans-Guida-definitiva-696x448

Sembra incredibile, ma è tutto vero: nel 2015 i giochi per smartphone e tablet Clash of Clans e Game of War hanno fatto incassare oltre 3 miliardi di dollari agli sviluppatori. Molto di più rispetto ai classici giochi per PC e console. Ecco i dettagli.

Negli scorsi giorni l’azienda di analisi Superdata ha pubblicato un interessante resoconto dei videogiochi più fruttuosi del 2015 nel mercato digitale. Il rapporto, però, lascia a bocca aperta un pò tutti: prima di tutto notiamo che il titolo che ha prodotto più ricavi è League of Legends, con l’astronomica cifra di 1,6 miliardi di dollari.

Ma, se questo non bastasse, c’è anche un altro dato incredibile: sommando i ricavi dei due titoli mobile più diffusi, Clash of Clans e Game of War, si ottiene una cifra superiore alla somma dei ricavi dei dieci titoli console più venduti.

Se pensiamo che sono dei giochi free-to-play (si scaricano gratis, ma hanno acquisti in-app), come del resto tutti i titoli della classifica mobile, il quadro che ne emerge è abbastanza chiaro. Il nuovo modello di business per i giochi potrebbe davvero essere quello del free-to-play: il gioco si scarica e si usa gratis nella versione base, ma per sbloccare funzioni aggiuntive, nuovi elementi o procedere più velocemente nei livelli, si paga. E in questo modo si azzera anche la pirateria, visto che gli acquisti in-app sono controllati lato server e sono praticamente impossibili da aggirare.

Ma un altro dato sicuramente interessante riguarda la classifica PC, al cui interno ben sette posizioni su dieci sono occupate da titoli free-to-play. Fanno eccezione solo World of Warcraft, Counter Strike: Global Offensive e Grand Theft Auto V.

Sapete cosa significa tutto questo? Che il pianeta è pieno di gente che non comprerebbe mai un gioco completo, ma spende volentieri i suoi soldi in microtransazioni. E le software house ormai se ne sono accorte. Aspettatevi quindi sempre più giochi free-to-play sia su smartphone che su console, visto che questo modello di business funziona sempre meglio!

Per concludere, ecco tutti i dati emersi dal report. Sono impressionanti.

Call of Duty: Advanced Warfare, FIFA 15 e GTA V, i tre più redditizi giochi per console, sono riusciti a generare entrate di poco superiori ai 300 milioni di dollari. Clash of Clans, il primo nella classifica dei guadagni del settore mobile, ha raggiunto l’incredibile quota di 1,345 miliardi di dollari, seguito da Game of War con 799 milioni e da Puzzle & Dragons, mai sbarcato in Italia, con 729 milioni di dollari.

Come se non bastasse, Supercell, la software house di Clash of Clans, ha un altro titolo nella top ten: Boom Beach.

Da notare poi la presenza in classifica del solito Candy Crush Saga (e di uno dei suoi spin-off) e di un puzzle game per certi versi simile firmato però Disney.

Via: Multiplayer

Fonte: SuperData Research

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!