Nuova iniziativa per il settore e-commerce italiano: Con i Lockers non dovrai più attendere i corrieri!

image001_t

 

Consegna e Spedizioni H24 7 giorni su 7 a costi ridotti, gli obiettivi di inPost in collaborazione con Banzai che a partire da giugno 2014 inaugureranno 400 nuovi terminali chiamati Locker che si occuperanno della consegna e del ritiro della merce in maniera del tutto automatica!

30 milioni di euro, il costo dell’investimento di inPost. Si comincia dalle regioni settentrionali e proseguendo al centro fino a coprire tutta l’italia partendo dalla principali località come Milano, Roma e Torino.

Innovazione ma…..niente di nuovo



Come di consueto ciò che in Italia viene pubblicizzato come innovazione in altri paesi è tecnologia comunemente disponibile da un bel “pezzo”, infatti gli innovativi terminali attualmente sono già disponibili in ben 19 Paesi: Arabia Saudita, Australia, Cile, Gran Bretagna, Irlanda, Islanda, Lettonia Lituania, Ucrania, Estonia, Polonia, Russia, Cipro, Slovacchia e Repubblica Ceca così come Columbia, Costa Rica, El Salvador e Guatemala.

Ovviamente qualsiasi tecnologia in grado di apportare miglioramenti, nuova o vecchia che sia 😉 , è sempre ben accolta! A quanto pare nei paesi in cui i Locker sono già a pieno regime di funzionamento si è rilevato un netto miglioramento del commercio elettronico in generale. E a quanto pare gli italiani amano gli acquisti on-line!

Locker: Ecco come funziona

Dei box in cui gli utenti possono ritirare i loro acquisti on-line. Niente corriere, in 24 ore dal momento in cui il vostro pacco viene spedito viene depositato nel Locker a voi più vicino. Non vi resto che andarlo a ritirare portando con voi un codice QR da esibire anche visualizzandolo a video sul vostro smartphone. Ovviamente niente impiegati, funziona tutto per via automatica. E se vendete della merce on-line potete spedirla allo stesso modo tramite i Locker!