Intel Compute Card: Ecco il computer che sta nel portafoglio

Al Computex di Taipei, Intel ripresenta Compute Card, il più piccolo PC al mondo grande come una carta di credito

Al Computex di Taipei che si sta svolgendo in questi giorni, Intel ha ripresentato il Compute Card, che è un mini PC grande quanto una carta di credito e che finalmente vede svelati tutti i dettagli tecnici non annunciati allo scorso CES 2017 di Las Vegas.

Il PC con processore Kaby Lake e 4GB di RAM promette ottime prestazioni in barba alle dimensioni contenutissime.

Intel Compute Card è un PC davvero piccolissimo dalle dimensioni come una carta di credito ma che al suo interno nasconde un concentrato di tecnologia.

Ad esempio troviamo il nuovo processore Kaby Lane di ultima generazione ma anche Apollo Lake. Nel piccolo mini PC trovano posto i processori m3-7Y30 e Core i5-7Y57 mentre per gli Apollo Lake troviamo il Celeron​ ​N3450​ ​e il​ ​Pentium N4200.

Completano la dotazione 4GB di RAM di tipo DDR3L a 1866MHz, 64 o 128GB di memoria interna, una porta USB 3.0 Type-C, una DisplayPort 1.2 ed una USB 2.0.

Proprio per via delle dimensioni contenute non sono presenti ventole di dissipazione e dunque la potenza dei processori è stata ridotta per ovviare ai problemi del calore generato ma con prestazioni strozzate rispetto ai processori liberi.

Ovviamente questo miniPC è stato creato per un utilizzo non intensivo.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here