https://i2.wp.com/i.imgur.com/LrT0pls.png?w=640&ssl=1

Se avevate pensato ad un gruppo di hackerozzi che bucava i profili Facebook di Alessia Marcuzzi, Giorgio Chiellini, Gué Pequeno e Mariano Di Vaio vi stavate sbagliando. Non sono hacker quelli di Italeak.it ma solo una bella trovata pubblicitaria per l’uscita in Italia della serie Mr.Robot che è fissata il 3 Marzo su Mediaset Premium.

Forse il più grave errore di Italeak è aver cambiato logo pochi giorni fa ed inserito la facciona di Mr Robot modificato a dovere e che prometteva invece documenti, foto, video ed altri documenti piccanti di personaggi famosi e non solo ma il tutto è per pubblicizzare una serie TV incentrata proprio sugli hacker.

https://i1.wp.com/i.imgur.com/aqPco7z.png?w=640&ssl=1

Se il sito web Italeak.it mostra un countdown e scorrendo la pagina un elenco di sottocartelle che avrebbe consentito l’accesso ai documenti trafugati. Ma il tutto è solo stato costruito ad arte come anche la pubblicità di ieri sera sulle reti Mediaset.

La serie TV, mandata in onda in America tra Giugno e Settembre dello scorso hanno è diventata rapidamente clut poichè racconta la storia degli hacktivisti di Anonymous che violano i profili, PC, siti web per scopo personale e non di lucro. Poi chiare indicazioni vengono proprio dall’analisi WhoIsDomain del sito italeak.it che mostrava come il dominio sia di proprietà di una nota società di comunicazione.

Dunque una bella trovata per pubblicizzare la serie TV che verrà trasmessa su Mediaset Premium dal 3 Marzo 2016 e che sicuramente farà molti seguiti in Italia.

Visita www.italeak.it