La società mostra al pubblico i suoi due primi smartphone, dedicati agli sviluppatori

In un mercato dominato da iOS, Android e Windows Phone c’è chi cerca di ritagliarsi una propria fetta di mercato come Mozilla che da qualche mese sta sviluppando un OS per dispositivi mobile, chiamato Firefox OS.

Fino ad ora abbiamo avuto modo di provare questo nuovo sistema operativo su dispositivi Android e grazie a dei porting non ufficiali; ma la storia è destinata a cambiare poichè la società, in collaborazione con Geeksphone e Telefonica (società spagnola paragonabile alla Telecom) ha annunciato l’arrivo dei primi due smartphone che monteranno Firefox OS nativamente.

Keon e Peak, questo il nome dei due device, subiranno lo stesso trattamento che Google riserva alla serie Nexus e saranno quindi destinati quasi esclusivamente agli sviluppatori e andranno a collocarsi nella fascia medio-bassa del mercato.

| Peak

Il Peak, è il “fratello maggiore” dei due poichè, nonostante le caratteristiche siano nella norma, risulta molto più performante e potente del Keon; Ma ecco la lista completa delle specifiche tecniche.

  • Processore Qualcomm Snapdragon Dual-Core da 1.2 GHz
  • Display da 4.3″ con risoluzione 960×540 pixel 
  • 512 Mb di memoria RAM
  • Fotocamera posteriore da 8 Mp
  • Fotocamera anteriore da 2 Mp
  • 4Gb di Storage interno

| Keon

Come scritto in precedenza, il Keon avrà delle caratteristiche notevolmente inferiori rispetto al fratello maggiore Peak:

  • Processore Qualcomm Snapdragon S1 Single-Core da 1 GHz
  • Display da 3.5 pollici con risoluzione 480×320 pixel
  • Fotocamera posteriore da 3 Mp
  • 512 MB di memoria RAM
  • 4 Gb di Storage interno

La società, però, al momento non ha ancora rilasciato ulteriori informazioni riguardanti data di disponibilità e prezzo, che molto probabilmente si rivelerà abbastanza inferiore alla norma, anche per compensare le carenze del reparto Hardware. E voi, cosa ne pensate ?