In arrivo batterie al litio per smartphone in grado di raddoppiare l’autonomia degli smartphone

Tutti noi sappiamo bene che il principale problema degli smartphone odierni è la batteria: a causa di processori sempre più potenti, display sempre più ampi e funzionalità hardware sempre più avanzate, la batteria degli smartphone si scarica sempre troppo velocemente.

Grazie a particolari innovazioni software e ottimizzazioni varie, alcuni top di gamma attualmente in commercio riescono a garantire, con uso intenso, una durata di 1 giorno e mezzo (vedi Note 3 o Galaxy S5), ma è quasi impossibile superare le 36 ore di utilizzo intenso con un attuale top di gamma.

Fortunatamente, però, la tecnologia si sta evolvendo per migliorare anche l’autonomia dei nostri smartphone e, a quanto pare, le prossime batterie al litio riusciranno a raddoppiare l’autonomia dei nostri dispositivi. Finalmente dunque potremo usare lo smartphone per 3 o 4 giorni senza doverlo ricaricare continuamente e non rischieremo più che il nostro amato telefono ci lasci a piedi a metà giornata a causa di un eccessivo consumo della batteria.

La buona notizia arriva dai ricercatori dell’Università di Stanford, che hanno sviluppato un nuovo tipo di batteria al litio per smartphone che riesce a garantire un’autonomia decisamente maggiore ai nostri smartphone. Non entrerò nei tecnicismi (anche perchè non li conosco bene nemmeno io), quindi vi riporto il testo originale inglese che spiega nel dettaglio cosa hanno scoperto i ricercatori e come hanno fatto a raddoppiare l’autonomia di queste batterie al litio per smartphone:

It’s good news, then, that researchers at Stanford have developed a new lithium battery that could last for much, much longer. The technique allows for denser, more efficient lithium in the battery’s anode (which discharges electrons) by using a nanoscopic carbon shield that keeps the unstable chemical in check — uncontrolled, it can quickly shorten the device’s lifespan.

Come detto, il risultato di questa scoperta è rappresentato dal fatto che la batteria al litio riesce a durare quasi il doppio. Mica male, vero? Se riuscissimo ad avere uno smartphone con una batteria che dura 3-4 giorni sarebbe già un grandissimo risultato, non credete?

E i vantaggi non si avranno solo nel settore degli smartphone: anche i produttori di auto elettriche potranno beneficiare di questa scoperta e riusciranno a garantire un’autonomia decisamente maggiore alle proprie automobili! Che sia finalmente arrivato il momento di abbandonare benzina e gasolio? Sui benefici per le auto ho qualche dubbio, ma penso che a brevissimo potremo vedere le prime novità nel mondo degli smartphone legate alle batterie.

Vi terremo aggiornati!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!