L’elettrodo trasparente permetterà di non rompere più i display degli smartphone

Dr Zhu Transparent Electrodes Layar

Alcuni scienziati che studiano i polimeri presso l’Università di Akron hanno sviluppato uno strato di elettrodi trasparente, flessibile e resistente. Questo particolare stato andrebbe a sostituire il “vetrino” che copre il touchscreen dei nostro smartphone o tablet, anche se ancora non è appurata la totale compatibilità, e sarebbe resistentissimo evitando così rotture accidentali del display dello smartphone. 

Questa nuova tecnologia potrebbe eliminare definitivamente il problema dei display rotti ed inutilizzabili. Nell’articolo scientifico pubblicato di recente, il dottor Yu Zhu ed il suo team, hanno spiegato che questo strato di elettrodi trasparenti offre la stessa trasparenza dell’ossido di indio e stagno (strato utilizzato sugli smartphone attuali) e che il nuovo materiale è anche flessibile e offre una maggiore conduttività elettrica.

Il nuovo film realizzato con elettrodi trasparenti riesce a mantenere la sua forma e funzionalità fino a 1000 curvature e può essere fabbricato in rotoli in grandi quantità abbattendo dunque i costi di produzione.

Era ora che qualcosa si muovesse in fatto di display, infatti oramai gli smartphone moderni sono belli e potenti, ma la facilità con cui si rompono è disarmante e quindi è ora di cambiare rotta in questo senso.

Via