Entro qualche anno le password come siamo abituati a conoscerle noi sicuramente spariranno ed i big mondiali della tecnologia ci stanno già dando una mano. Scansione delle retina e dell’impronta digitale sono il futuro ma da qualche giorno potete anche usare il vostro smartphone come password per accedere a numerosi servizi.

Google prompt, è una nuova funzionalità di BigG che permette di loggarsi a numerosi servizi da PC usando il proprio smartphone. Infatti se avete attivato la verifica in due passaggi sui servizi di Google, su Gmail, YouTube o Google+ potrete accedere usando il vostro smartphone.

https://i0.wp.com/image.prntscr.com/image/6c963c0b7e044eb39dcc278d4b69eb27.png?w=640

Google Prompt infatti permetterà di fare il login a numerosi servizi web che verranno implementati successivamente, al momento sono supportati i servizi di Google, e per accedere ad un servizio Google dovrete in pratica cliccare su SI alla richiesta che apparirà sul telefono ed il gioco è fatto al posto di inserire le scomode nome utente e password.

La funzionalità è disponibile sia su Android che per iOS e nel secondo caso dove avere installato l’app Ricerca Google.

Come attivare Google Prompt

  • Aprire la pagina https://myaccount.google.com
  • Cliccare sulla voce Accesso e sicurezzahttps://i2.wp.com/image.prntscr.com/image/81948ca4e11343eb9e8098c5f961814d.png?w=640
  • In Accesso a Google cliccate su Verifica in due passaggi
  • Ora reinserire la vostra password ed indicate il dispositivo da usare per autorizzare il login
  • Ora cliccare su SI alla richiesta di autorizzazionehttps://i1.wp.com/image.prntscr.com/image/1a6cc802dd5c469b85a9a8c86ede2ffa.png?w=640
  • Selezionare come inviare il codice al telefono, via sms o telefonatahttps://i0.wp.com/image.prntscr.com/image/2de34b18351249678b33cadcad278487.png?w=640
  • Seguire la procedura guidata ed infine sullo smartphone cliccare su SI al messaggio che chiede di confermare l’accesso
  • Infine sul PC, cliccare su Attiva per attivare Google prompt.