https://i0.wp.com/www.2-spyware.com/images/parasites/snapshot/manamecrypt-ransomware.jpg?w=640

I vari trojan e criptolocker hanno fatto la storia ma man mano che passa il tempo anche la tecnologia degli hacker si affina e proprio in questi giorni in rete è scoppiata una nuova pausa, si chiama ManameCrypt ed è una nuova minaccia che si sta diffondendo in Internet.

Non il solito ransomware, ma è un incrocio tra un malware ed un trojan che si sta diffondendo a macchia d’olio come allegato nelle mail.

Dunque state attenti alle mail che potrebbero venire anche da fonti attendibili e non aprite gli allegati poichè un semplice click potrebbe condannarvi a perdere i propri dati ed anche a veder formattare il vostro computer per riavere il vostro PC funzionante. Sui social network Facebook e Twitter il panico è scoppiato anche perchè ManameCrypt si nasconde dietro un client di uTorrent che sembrerebbe funzionante al 100% ma che in realtà cela il codice malevolo che non solo bloccherà i software antivirus, ma prenderà possesso anche del vostro PC ed ovviamente a bloccare l’accesso ai vostri file che potrete riavere solo pagando il classico riscatto.

ManameCrypt chiede di pagare il riscatto di 136 dollari da pagare in BitCoin e che vi permetterà di ottenere la password dei file RAR dove sono stati criptati i vostri file. Nonostante ManameCrypt non sia un ransomware in grado di effettuare criptografie evolute comunque è in piena espansione e dunque è da tenere sotto controllo.

SHARE
Previous articleEvento del giorno: nel 1904 accadde…
Next articleDoom Walktrough Part 2 | Video
Sono Brindisino ma emigrato a Torino da più di 10 anni per Studio e poi per Lavoro. Amo la mia terra, la mia donna e tutto ciò che è TECNOLOGICO in particolare la Telefonia ed Android. Amo tutti gli Sport ma la Corsa è la mia valvola di sfogo dove stacco la spina da tutto tranne che dal mio Smartphone che mi segue anche durante gli Allenamenti. Il mio motto "1 o 0. Vivo o Morto"