McDonald’s Italia interrompe l’iniziativa “Gioca & Gusta con McDonald’s” a causa di un hack diffuso in rete

Vi ricordate l’iniziativa di McDonald’s che vi abbiamo presentato qualche giorno fa?

Purtroppo è terminata, nel peggiore dei modi.

Vediamo i dettagli a seguire.

Schermata 2013-01-15 alle 13.19.54

Facciamo una breve premessa, prima di tutto.

Qualche giorno fa McDonald’s Italiaaveva lanciat un’interessante iniziativa denominata “Gioca & Gusta con McDonald’s” che permetteva, fino al 17 febbraio, di vincere un panino al giorno da ricevere in qualsiasi punto McDonald’s aderente all’iniziativa in questione.

L’iniziativa ha avuto un successo incredibile, tanto che si sono diffusi dei trucchi per superare i livelli del gioco per ricevere i panini gratis. Si, avete capito bene: pur di ricevere i panini gratis, sono nate applicazioni e trucchi per vincere i panini gratis. 

Dunque, a causa della diffusione di un hack che consentiva di “scroccare” più panini gratuiti, l’azienda si è vista costretta a interrompere l’iniziativa.

La comunicazione dell’interruzione di ”Gioca & Gusta con McDonald’s” è stata diramata direttamente dalla nota catena di Fast Food sulla propria pagina Facebook.

Il motivo della sospensione (non sappiamo se momentanea o definitiva) sta nel fatto che diversi siti Internet hanno in questi giorni diffuso delle pratiche che consentivano di ottenere più panini gratuiti su dispositivi Apple con il jailbreak.

E, ovviamente, i panini vinti in modo irregolare venivano poi regolarmente corrisposti alla cassa. Appena l’azienda ha scoperto il trucco, ha deciso giustamente di intervenire tempestivamente per tutelare i propri interessi.

Ecco come McDonald’s descriveva l’iniziativa lanciata proprio in questi giorni:

Lo scopo del gioco è quello di completare i mini-game al suo interno, cercando di  usare gli ingredienti disponibili, di riprodurre alcuni suoni, di tenere in equilibrio un vassoio, di portarlo a destinazione e tanto altro. Una volta completati i vari giochi, l’utente potrà scegliere uno dei panini presenti sul vassoio. Da quel momento in poi, ci si potrà recare presso un qualsiasi MacDonald’s che aderisce all’iniziativa e spostare virtualmente sul sacchetto virtuale presente in prossimità delle casse il panino selezionato nel gioco. A quel punto riceverete un panino, vero, in modo gratuito.

Nel frattempo, anche l’app “Gioca & Gusta” è stata rimossa da App Store.

Non ho ancora controllato la situazione su Android. Mi aggiornate voi? E’ sparita anche dal Play Store o qui il programma è ancora disponibile?

Certo che la gente ha proprio un bel coraggio. Guardate a che punto siamo arrivati per scroccare un toast di bassissima qualità… no comment.

AGGIORNAMENTO

A quanto pare sono stati quei furboni di HACKYOURIPHONE (sito italiano) a causare il problema.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • X-Jacq

    Anche i migliori programmi per pc, i sistemi operativi, le applicazioni fornite su google play (a pagamento) usando aptoide, ed affini, possono essere utilizzate gratuitamente eludendo tutto ciò che per legge non sarebbe ben consentito. Tu davvero stai affermando che McDonald’s si aspettava che con una misera app, che dal punto di vista della sicurezza sembra progettata da un primate, si aspettasse che fosse candidamente lasciata lì a fare il suo normale e legale corso?! schiocchezze! I migliori programmi, anche per pc, sono crackati alla meglio!
    Sai cosa? essendo quella per Android una applicazione che funziona in locale, non serviva affatto una guida né tantomeno un genio per pensare che un qualche file all’interno di una cartella determinasse un periodo di attesa per avere un nuovo panino nel vassoio. Non è così difficile cancellare la cache o disinstallare e reinstallare il programma per ottenere tale scopo.
    Sospensione dell’iniziativa per abuso e per presenza di siti web con intenti hacker? Ma non era prevedibile?
    Pensadoci bene, non potrebbe essere che la Mcdonald’s, conosciuta come un’azienda abbastanza avida (e non dite di no!) volesse mostrare un volto diverso, un volto più pulito, meno accanito al danaro, per poi trovare un capro espiatorio per disdire tutto ma lasciare quel senso di “noi ci abbiamo provato! eravamo con voi consumatori”? In quanti abbiamo pensato che fosse troppo bello per essere vero? (soprattutto perché era una proposta McDonald’s che mai si era sbilanciata così tanto).
    Sta di fatto che è molto più plausibile pensare ciò che pensare che non si aspettasse manomissioni. La grave manomissione del cancella cache…
    ci voleva il sito web furbetto…
    Intanto in tutta la rete leggo persone che, come te, per questa notizia, accusano i siti web ai quali McDonald’s ha puntato il dito contro per uscirne fuori quando era suo DOVERE garantirSI un funzionamento efficiente sotto ogni aspetto.

  • X-Jacq

    Ps: oltretutto hanno sospeso tutto, anche la parte dell’iniziativa che prevedeva di giocare su facebook al medesimo gioco alla vincita del quale si sarebbe scaricato un coupon (ed il coupon VERAMENTE si poteva scaricare SOLO ogni 24h per ogni account facebook) da stampare e portare alle casse. Ma che ritirino le app! cosa c’entra l’intera iniziativa e la vincita tramite facebook? E’ stato un mordi e fuggi idiota e non ci si può credere che ci sia chi accusi i siti web; è assurdo.