Mediaset si aggiudica i diritti per interviste e immagini d’archivio della Serie A. Serie A: solo Mediaset Premium entrerà negli spogliatoi delle squadre

id434962

Mediaset Premium conquista diritti accessori della Serie A

Grandi novità per Mediaset, che sferra un altro durissimo colpo alla concorrenza di Sky. In pratica Mediaset Premium si è presa i diritti accessori della Serie A. Cosa significa? Semplice: l’azienda italiana ha acquistato in esclusiva i diritti per la precedenza nelle interviste e il bordocampo, oltre alle immagini negli spogliatoi e all’archivio. 

Il cambiamento è stato ratificato nell’assemblea della Lega di Serie A che si è tenuta a Milano e genererà un cambiamento importante negli appassionati che finora potevano vedere questo su Sky.

Per la prima volta, i clienti Mediaset Premium, oltre alla trasmissione dei match, vedranno in esclusiva le prime interviste del pre e del post-partita, le immagini dagli spogliatoi e dal tunnel di accesso al campo, i commenti dei bordocampisti ai lati di entrambe le panchine, la postazione cronisti sia nel garage-parcheggio pullman sia sul terreno di gioco, oltre all’intervista flash in campo tra primo e secondo tempo. Ovviamente questi contenuti esclusivi Premium non saranno più visibili dagli abbonati di pay tv concorrenti (cioè Sky). 

Dunque Mediaset prosegue nell’acquisizione di diritti televisivi: come anticipato, l’ultimo acquisto riguarda il Pacchetto C relativo alla Serie A di calcio, quello inerente ai diritti accessori.

In virtù di questa nuova acquisizione, Mediaset Premium potrà disporre, per il triennio 2015 – 2018, delle prime interviste, pre e post partita, delle immagini dallo spogliatoio e dal tunnel di accesso al campo, dei commenti da bordo campo e delle interviste tra primo e secondo tempo. Il tutto, ovviamente, è stato sottratto a Sky. 

A questi contenuti si aggiungono poi i diritti di archivio, sia per le stagioni correnti (dal 2008 ad oggi), sia per quanto riguarda gli anni precedenti (l’archivio storico). Sono incluse tutte le squadre ad eccezione di Empoli, Juventus, Roma, Sassuolo e Torino, che gestiranno autonomamente le trattative con le emittenti.

Ma cosa implica l’esclusiva sui diritti d’archivio?

Purtroppo per i clienti di Sky, si tratta di un cambiamento importante: solo Mediaset Premium potrà trasmettere immagini tratte dagli incontri di Serie A, con l’eccezione di una finestra che copre gli otto giorni successivi ad ogni partita.

In sostanza non sarà più possibile (a parte l’eccezione temporale citata) vedere le migliori azioni, i gol o altre immagini analoghe su canali TV che non siano parte dell’offerta di Mediaset Premium.

Le esclusive non sono però finite. Solo gli abbonati Mediaset Premium, infatti, potranno vedere la diretta tv delle conferenze stampa pre-partita degli allenatori delle 15 società e seguire ogni giorno la vita all’interno dei centri sportivi con immagini degli allenamenti e interviste ai protagonisti.

Concludiamo con un altro dettaglio molto interessante per gli utenti più geek: il Pacchetto C permette di effettuare riprese in 4K e 3D.

Cosa farete il prossimo anno? Abbonamento a Sky o Mediaset Premium?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!