Firefox OS si prepara a sbarcare nel mondo mobile

firefox-phone

Al MWC 2013 è stato presentato nuovamente Firefox OS, il nuovo sistema operativo di Mozilla dedicato agli smartphone.

Questo nuovo OS è ancora in fase di sviluppo, ma durante il MWC 2013 sono parecchi gli smartphone presentati con questo OS.

Cerchiamo di conoscere meglio Firefox OS e le sue interessanti funzionalità, analizzando il materiale proveniente da Barcellona, in attesa che il nostro CashDroid abbia la possibilità di toccare con mano questi dispositivi.

Prima di tutto vi propongo il comunicato stampa di Mozilla, che presenta Firefox OS e alcune delle sue funzionalità. 

Firefox OS permette di scoprire applicazioni senza download e Firefox Marketplace sblocca le potenzialità  delle applicazioni Web su telefoni cellulari

  • Mozilla rivoluziona la creazione e la fruizione dei contenuti web 
  • Firefox Marketplace offrirà  applicazioni tra cui Cut the Rope , Disney Mobile Games, EA Games, Facebook, MTV Brasil, Nokia HERE , SoundCloud e Twitter 

BARCELLONA, 24 febbraio 2013

Mozilla, organizzazione la cui missione è mantenere le potenzialità della rete in mano agli utenti, annuncia oggi il lancio del sistema operativo Firefox OS e del marketplace di Firefox (Firefox Marketplace),e con essi una nuova modalità  per scoprire applicazioni da scaricare o da utilizzare una sola volta per rendere l’esperienza degli utenti smartphone ancora più personalizzata, veloce e divertente e per permettere la creazione, la distribuzione e la diffusione di applicazioni HTML5 in tutto il mondo.

Firefox OS

Grazie a Firefox OS verrano lanciati i primi dispositivi Open Web al mondo nei principali mercati emergenti con un’offerta che risponde appieno alle esigenze degli utenti smartphone in termini di prestazioni, opzioni di personalizzazione e prezzo. Il nuovo sistema operativo Firefox OS è facile da usare e regala un’esperienza piacevole, nitida, intuitiva e personalizzata; le funzioni integrate permettono di gestire i dati e la memoria ottimizzando i tempi dell’utente e rendendo l’utilizzo dello smartphone un vero piacere.

Oltre ad offrire tutte le principali funzionalità , come chiamate, messaggi, email, fotocamera e altro ancora, Firefox OS propone agli utenti tutto ciò che hanno sempre desiderato in uno smartphone, come ad esempio una funzione integrata di controllo dei costi, social network come Facebook e Twitter, servizi legati al territorio, funzioni apprezzate come il browser web Firefox, la nuova modalità  per scoprire applicazioni da scaricare o da utilizzare una sola volta, Firefox Marketplace e molto altro ancora.

Vaughan Smith, Vice Presidente della divisione Mobile Partnerships di Facebook ha affermato: “Poichè la presenza dei social network migliora qualsiasi dispositivo, siamo molto felici che gli utenti di Firefox OS possano accedere facilmente alla versione web mobile di Facebook la quale sfrutterà  le nostre funzioni attuali e future.”

Con Firefox OS, basterà  inserire un qualsiasi termine di ricerca per creare all’istante un’applicazione da scaricare o da utilizzare una sola volta senza dowload. La creazione e l’utilizzo di queste applicazioni on-demand consente agli utenti di avere il controllo delle loro applicazioni e dello stesso smartphone, e di decidere quando accedere ai contenuti desiderati.

L’approfondita ricerca contestuale di Firefox OS porta gli utenti direttamente al contenuto desiderato e non si limita a offrire applicazioni generiche all’interno di una stessa categoria. Le capacità  di ricerca saranno molto più sofisticate e approfondite grazie alla possibilità  di cercare contemporaneamente sia tra le applicazioni che in rete, cosa impossibile con le applicazioni presenti in modalità  nativa. Ad esempio, inserendo il nome del vostro musicista preferito i risultati di ricerca vi permetteranno di acquistarne una canzone, comprare biglietti per i suoi concerti o ascoltare la vostra canzone preferita all’istante.

Firefox OS va a completare l’esperienza Firefox già  molto apprezzata dagli utenti, che per questo motivo potranno aspettarsi tutta la sicurezza, la privacy, le possibilità  di personalizzazione e di controllo da sempre garantite da Firefox.

Essendo basato su tecnologie Web, Firefox OS offre a utenti, sviluppatori e operatori un’esperienza smartphone altamente personalizzabile che comprende perfino capacità  offline per tutte le funzioni di base del telefono.

Firefox Marketplace

Firefox Marketplace offrirà  applicazioni nelle categorie giochi, notizie e media, affari e produttività. Queste applicazioni sono collegate all’identità  online del singolo utente che le conserva nel passaggio da un dispositivo all’altro e da una piattaforma all’altra. Grazie al potenziale del Web che Mozilla è riuscita a sbloccare, le applicazioni per telefonia mobile e gli sviluppatori Web più importanti del mondo potranno rilasciare applicazioni all’interno di Firefox Marketplace.

La rete presenta infinite possibilità  di innovazione e grazie a Firefox Marketplace ogni sviluppatore può creare e distribuire app HTML5 in tutta facilità , mettendo così a disposizione degli utenti applicazioni di qualsiasi tipo, comprese quelle di natura locale, di nicchia o riguardanti tematiche emergenti. Su Firefox Marketplace si potranno trovare non solo le applicazioni più diffuse quali AccuWeather, Airbnb, Box, Cut the Rope, Disney Mobile Games, EA Games, Facebook, Nokia HERE, MTV Brasil, Pulse News, SoundCloud, SporTV, Terra, Time Out e Twitter ma anche quelle create su-misura o legate al territorio di appartenenza degli utenti.

“Firefox OS ci dà  la possibilità  di raggiungere nuovi clienti all’interno dei mercati emergenti,” afferma Glenn Roland, Vice Presidente della divisione New Platforms and OEM presso Electronic Arts. “Siamo lieti di poter portare versioni HTML5 di giochi tra cui il noto Poppit! di Pogo nonchè svariati altri titoli legati alla telefonia mobile all’interno della multi-piattaforma Firefox Marketplace.”

“Portare titoli diffusi come Where’s My Water? e Where’s My Perry? nel marketplace di Firefox ci permette di espandere la nostra rete di utenti all’interno dei mercati emergenti,” afferma Bart Decrem, Vice Presidente Senior di Disney Mobile Games. “Avendo già  lavorato con Mozilla in passato, sono particolarmente entusiasta delle potenzialità  di Firefox OS.”

“Grazie a Firefox OS, gli utenti della nuova applicazione MTV Brasil avranno accesso a tutte le notizie, i video e i contenuti multimediali sviluppati per i dispositivi mobili, tra cui i programmi attualmente in onda,” ha dichiarato Robson Gomes, MTV Brasil Technology Manager “Con Firefox OS, dare alle persone i contenuti che desiderano è ancora più facile; questo importante strumento permette agli utenti di entrare nel mondo di humour, musica e stile che è proprio di MTV Brasil.”

La maggior parte delle applicazioni per dispositivi mobili vengono sviluppate sulla base di tecnologie Web e vengono successivamente impacchettate all’interno di tecnologie proprietarie per essere distribuite in una determinata piattaforma. Con Firefox Marketplace, Mozilla sta sbloccando il potenziale del Web di diventare una piattaforma di sviluppo per applicazioni mobili, “spacchettandole” per permettere a sviluppatori e consumatori di godere di maggiori possibilità  e di un maggiore controllo.

Firefox Marketplace permetterà  agli smartphone di offrire applicazioni più potenti e coinvolgenti. Con le nuove API sviluppate da Mozilla, il Web ha ora tutte le potenzialità  per diventare il pùgrande marketplace al mondo. La piattaforma web aperta e queste nuove Web API permettono inoltre agli sviluppatori di distribuire direttamente le applicazioni senza nessun intermediario, rimanendo fedeli alla missione di Mozilla di creare scelta, innovazione e opportunità.

“Firefox OS abbatterà  i muri tra le applicazioni e la rete poichè le applicazioni Firefox OS sono sviluppate utilizzando tecnologie Web come HTML5. Gli sviluppatori che creano per il Web sono molto più numerosi di quelli che si dedicano ad altre piattaforme e per questo ci aspettiamo che molte interessanti applicazioni vadano ad arricchire Firefox OS,” afferma Jay Sullivan, Vice Presidente Senior della divisione Prodotti di Mozilla. “Firefox OS offre agli utenti un’esperienza ricca, piacevole e personalizzata; gli utenti possono cercare qualsiasi cosa venga loro in mente e scoprire applicazioni da utilizzare all’istante pur non avendole mai installate nè utilizzate prima.”

Un’anteprima di Firefox Marketplace è disponibile su Firefox per Android Aurora e uscirà  con i primi telefoni Firefox OS, che verranno lanciati nel corso dell’anno.

Dopo il comunicato stampa, ecco ulteriori dettagli.

Oltre ai telefoni per sviluppatori proposti da Geeksphone (Keon in arancione e Peak in bianco), sembra proprio che anche altre aziende siano intenzionate a supportare questo progetto, che verrà presto lanciato sul mercato al grande pubblico.

Al momento dell’uscita, infatti, software come FacebookTwitterNokia Here eCut the Rop e saranno già disponibili per Firefox OS e presto anche molte altre tenteranno la conquista anche di questo territorio.

Al momento della presentazione, solamente quattro case produttrici hanno mostrato interesse verso il sistema operativo di Mozilla: ZTELGAlcatel e Huawei. Nei prossimi mesi, però, anche altre aziende si avvicineranno a questo OS e proporranno i propri smartphone.

Ecco, nel frattempo, le specifiche tecniche dei primi due smartphone basati sul sistema operativo Firefox OS:

La prima ondata di smartphone basati su Firefox OS saranno disponibili in Brasile, Colombia, Ungheria, Messico, Montenegro, Polonia, Serbia, Spagna e Venezuela. Altri mercati saranno annunciati a breve.

 Inizialmente l’Italia sarà esclusa.

Ad oggi sono 17 gli operatori mondiali che hanno deciso di aderire all’iniziativa “open web device”. Tra questi, oltre América Móvil, China Unicom, Deutsche Telekom, Etisalat, Hutchison Three Group, KDDI, KT, MegaFon, Qtel, SingTel, Smart, Sprint, Telefónica, Telenor, TMN e VimpelCom troviamo anche la nostra Telecom Italia Mobile.

Gli smartphone basati su Firefox OS sono realizzati interamente per aderire gli standard open Web e permettono di sviluppare ogni funzionalità come un’applicazione HTML5. Le applicazioni Web permettono di accedere a tutte le funzioni basilari del device, aggirando gli ostacoli tipici di HTML5 in ambiente mobile ed offrendo notevoli prestazioni. La flessibilità della piattaforma permette agli operatori di personalizzare facilmente l’interfaccia e sviluppare servizi localizzati corrispondenti alle esigenze specifiche della loro base di utenti.

Mozilla sta lavorando con Alcatel (TCL), LG e ZTE per realizzare i primi smartphone basati su Firefox OS. A questi si aggiungerà nel corso dell’anno anche Huawei.

Tutti i device  integrano processori Qualcomm Snapdragon.

Mozilla ha stretto partnership strategiche con fornitori di contenuti e servizi. I consumatori potranno avere un’esperienza d’uso dinamica, ricca ed aperta che offrirà un facile accesso a tutto ciò che amano sul web, compresa l’integrazione con Facebook e Twitter tramite una semplice e veloce interfaccia.

Video e foto a seguire.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=804hqZJ8aJs’]

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!