Tra meno di un mese arriverà il Natale ed in molte città non solo Italiane ci si prepara all’evento anche allestendo le belle città in tema Natalizio e tra i temi che negli ultimi anni stanno avendo molto successo ci sono sicuramente i Mercatini di Natale. Siccome vorrei visitarne qualcuno ho iniziato la ricerca e mi sono imbattuto nella bella selezione offerta da Trivago che ha messo in una pagina i migliori 20 mercatini di Natale Europei raggiungibili a basso costo.

Tra questi molti sono in Italia, come le località di Rovereto, Aosta e Napoli ma in Europa si possono trovare Breslavia in Polonia, Vilnius in Lituania e Angers in Francia dove si potrà respirare la piena atmosfera natalizia spendendo pochi soldi. Ad esempio per raggiungere Rovereto si spende tra gli 80 ed i 100 euro a notte in una doppia più o meno come Aosta e Napoli leggermente più cara, mentre in Europa primeggia Breslavia che è la più conveniente, tra 75 euro e 95 euro, e poi Vilnius, in Lituania (89 euro e 109 euro) e Angers, in Francia (91 euro e 110 euro). Vi lascio alle bellissime immagini dei mercatini di Natale Europei.

Bergamo

Bressanone

Levico Terme

Napoli

Rovereto

Trieste

Verona

Vipiteno

Angers (Francia)

Barcellona (Spagna)

Breslavia (Polonia)

Francoforte (Germania)

Helsinki (Finlandia)

Maastricht (Olanda)

Malmo (Svezia)

Norimberga (Germania)

Praga (Repubblica Ceca)

Vilnius (Lituania)

Aosta

Bologna

Il Mercatino di Natale è una manifestazione commerciale pubblica, che si svolge generalmente all’aperto, nel centro cittadino, nel quale viene esposto tutto ciò che concerne il Natale. Generalmente vi si trovano dei piccoli stand, nei quali vengono messe in vendita le decorazioni natalizie, i prodotti regionali gastronomici o dell’artigianato, souvenir, piccoli oggetti regalo. Si effettua diffusamente un servizio di ristorazione veloce che propone spesso il vin brulé, panini, salsicce e wurstel caldi. La decorazione del luogo cerca di risultare suggestiva: si compone di una notevole illuminazione, fatta di luminarie, e spesso di fuochi di ceppi. Sovente il paesaggio sonoro è allietato da cori e musiche natalizie

Foto Credits | Via