Navigare in 4G all’estero sarà gratis con Vodafone

Vodafone permetterà a tutti gli utenti che hanno sottoscritto un piano 4G di utilizzarlo anche all’estero in modo totalmente gratuito. Vodafone ha attivato il primo servizio di roaming dati 4G. Tutti i clienti in possesso di un terminale abilitato potranno navigare all’estero sotto rete 4G

Vodafone ha annunciato di aver attivato il primo servizio di roaming dati su rete 4G per poter concedere ai clienti la possibilità di poter navigare all’estero ad alta velocità. In questo modo, i clienti Vodafone, in viaggio per lavoro o per le proprie vacanze, potranno navigare sul web contando su di una linea mobile in grado di offrire connettività sino a 100 Mbit in download e sino a 50 Mbit in upload.

Il servizio è già oggi attivo sulla rete Vodafone in Spagna, Portogallo, Grecia e Romania. A questi Paesi se ne aggiungeranno di nuovi nel corso del 2014.

Per poter usufruire del servizio di roaming dati 4G è necessario disporre di una SIM Vodafone 4G, di un device compatibile con il nuovo standard di rete e di una tariffa 4G attiva valida per l’Italia. Per quanto riguarda i costi, i clienti del gestore potranno attivare le opzioni Vodafone Smart Passport e Vodafone Internet Passport. La prima, al costo giornaliero di 3 euro solo in caso di reale utilizzo, mette a disposizione ogni giorno 50 minuti di chiamate, 50 SMS e traffico internet illimitato da utilizzare con il proprio smartphone (i primi 500 MB di navigazione alla velocità massima, poi a 32 Kbit). La seconda, dedicata ai tablet pc o alle chiavette internet, offre 1 GB di traffico dati al giorno a fronte di 6 euro giornalieri ma solo in caso di reale utilizzo (oltre 1 GB la velocità cala a 32 Kbit).

Inoltre, attivando Smart Passport, tutti i clienti Vodafone in possesso di un abbonamento RELAX, RELAX Semplice, RELAX Mini o RELAX Family, potranno contare su minuti ed SMS illimitati in Europa.

Tutti coloro che invece avessero aderito all’abbonamento RELAX Completo NEW, che include già un pacchetto di traffico dati per l’estero, non dovranno attivare nessuna offerta per la navigazione estera, ma solo avere attiva un’opzione 4G.