Facebook, in arrivo i tag automatici nelle foto caricate sul social network. Tag automatico per le foto di Facebook in arrivo

DeepFace_2-638x425

Sono in arrivo altre novità importanti per Facebook, in particolare per quanto riguarda le foto caricate dagli utenti.

A breve, infatti, le foto caricate dagli utenti su Facebook saranno taggate automaticamente: grazie al potentissimo algoritmo di riconoscimento facciale di Facebook, chiamato DeepFace, il social network in blu è ormai capace di riconoscere i volti che sono nelle foto caricate dagli utenti e può taggare in automatico tutti i nostri amici.

Presto, dunque, quando caricheremo una foto su Facebook, il social network taggherà da solo tutte le persone presenti nell’immagine. La funzionalità, attualmente in fase di prova, è stata resa disponibile per alcuni profili selezionati, ma presto arriverà per tutti.

In questo modo il processo di upload e di tag delle foto su Facebook diventerà dunque quasi completamente automatico: ci basterà caricare una foto per vedere taggati i nostri amici e tutte le persone presenti. Ovviamente ogni singolo utente potrà accettare o rifiutare di essere taggato per questioni di privacy.

E’ incredibile comunque come Facebook sia riuscito a creare un potentissimo software di riconoscimento dei volti che è in grado di creare una ricostruzione tridimensionale dei volti presenti nelle foto: il programma riesce a ricreare e ruotare un volto in 3D partendo da una singola foto per individuare un profilo associato. I creatori hanno affermato che DeepFace è in grado di riconoscere una persona con il 97,25% di accuratezza: mica male!

In futuro arriverà un’altra funzione per quanto riguarda i tag delle foto di Facebook: se il vostro volto appare in una delle 400 milioni di immagini caricate su Facebook ogni giorno” ha spiegato Lee Munson, ricercatore “riceverete una mail che vi avviserà dell’upload”.

Cosa molto interessante: ci sarà data la possibilità di nascondere la nostra faccia dalle fotografie caricate dagli amici, per nascondere qualche “scappatella” che altre persone non devono conoscere.

Per il momento, comunque, è importante sottolineare che la nuova funzionalità di tag automatico è vietata dalle leggi europee e quindi non vedrà la luce in Europa e, di conseguenza, in Italia. Vedremo se Facebook riuscirà ad aggirare questa legge per introdurre questa funzione di tag automatico anche nel nostro continente.

Voi siete favorevoli o contrari al tag automatico delle foto su Facebook?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!