Scopriamo insieme Nvidia Tegra X1: SoC Octacore per smartphone e tablet con GPU Maxwell a 256-core

Tegra-X1-3-658x370

CES 2015: NVIDIA annuncia il chip Tegra X1, con potenza raddoppiata rispetto al Tegra K1. 

Poche ore fa, in occasione del CES 2015 di Las Vegas, Nvidia ha presentato il nuovo processore Tegra X1, successore dell’Nvidia Tegra K1. E’ un chip potentissimo, con funzionalità avanzate e molto interessanti: andiamo a scoprirle insieme!

Iniziamo subito col dire che il nuovo Tegra X1 promette un teraFLOPS di potenza (bruta) di calcolo: è qualcosa di inaudito, così potente da fare impallidire anche le console domestiche e i computer gaming più potenti oggi in commercio!

Tegra X1 combina un processore a 64 bit ARM based con un chip grafico basato sull’architettura Maxwell. Nella demo di presentazione del chip, basata su Unreal Engine 4 “Elemental”, è importante evidenziare che il chip Tegra X1 di Nvidia ha impiegato meno di 10 watt, un risultato eccezionale, soprattutto se confrontato con i 100 watt di Xbox One nel 2014 e i 300 watt di una Nvidia GPU nel 2013.

Il nuovo processore Nvidia Tegra X1 con processore a 64 bit ARM based e chip grafico basato sull’architettura Maxwell, almeno su carta, vanta prestazioni doppie rispetto a quanto visto con la generazione precedente. Impressionante!

Altra cosa importante: le API saranno condivise sia dai chip desktop che mobili così da agevolare gli sviluppatori nel porting dei videogiochi. Aspettiamoci dunque dei giochi con una grafica incredibilmente potente e avanzata grazie a Tegra X1.

Il nuovo processore Nvidia presentato al CES 2015 offre il supporto a DirectX 11.2 e OpenGL 4.5, per poi arrivare a supportare in futuro anche DirectX 12. Previsto inoltre il supporto al video encoding 4K h.265 (HEVC) a 60 frames per secondo.

La nuova Tegra X1 di Nvidia sarà utilizzata su smartphone e tablet di fascia alta e farà la comparsa anche su altri dispositivi portatili come navigatori satellitari e sistemi di auto-pilotaggio.

Caratteristiche tecniche:

  • GPU Maxwell a 256-core
  • CPU Octacore (4 ARM Cortex A57 + 4 ARM Cortex A53)
  • Supporto video 4K a 60fps (codec H.265, H.264, VP9)
  • Velocità di acquisizione foto fino a 1.3 Gigapixel
  • Processore produttivo a 20nm

Grazie a questo hardware incredibilmente potente, l’aumento delle prestazioni rispetto al K1 si è assestato tra il 40 e il 100%. Inoltre Tegra X1 è il primo processore mobile al mondo in grado di raggiungere prestazioni nell’ordine dei teraflop.

Con Nvidia Tegra X1, la casa californiana punta tutto su prestazioni grafiche da primato e consumi ridotti per il segmento mobile: non resta che scoprire quali saranno i primi device ad utilizzare il nuovo chip e vedere realmente quanto sarà in grado di tener testa alla concorrenza.

La potenza non manca, le prestazioni sono da urlo, i consumi estremamente ridotti: sulla carta è tutto perfetto. Ricordiamo però che anche lo scorso anno, con Tegra K1, abbiamo visto la stessa situazione, anche se poi concretamente il chip è stato usato da pochi produttori e non è mai decollato veramente. Quest’anno con Tegra X1 le cose andranno diversamente? Lo speriamo davvero!

Speriamo inoltre che NVidia riesca a risolvere una volta per tutte i problemi con Android: non è possibile che i suoi chip abbiano sempre un incredibile lag con tutti i prodotti Android, compreso Nexus 9 che monta Android Stock e, in teoria, ha potenza da vendere, ma riesce comunque a laggare.

Chiudiamo con qualche video per mostrare la potenza di questo Tegra X1:

https://www.youtube.com/watch?v=ao47RQvCZwg

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!