Si può attivare l’ADSL Telecom senza linea telefonica? Quali sono le migliori alternative? Ecco le migliori offerte ADSL internet senza Telecom e allaccio linea telefonica

Offerte ADSL senza linea telefonica: ecco le migliori

E’ inutile girarci attorno: le linee ADSL italiane sono pessime, lente e hanno svariati problemi. L’unico modo per riuscire a navigare su internet decentemente in Italia è quello di utilizzare una linea con fibra ottica, o quello di svincolarsi dagli operatori classici per passare a quelli più moderni che utilizzano l’ADSL satellitare. Senza queste alternative, infatti, navigare su internet in Italia ad una velocità decente è davvero difficile: solo con pochi operatori e soltanto nelle zone più importanti del Paese si riesce a navigare attorno ai 20 mega, mentre in tanti piccoli paesini siamo già fortunati se arriva l’ADSL a 7 mega, appena sufficiente per guardare i video di YouTube e inviare allegati alle email.

A tutto questo, poi, dobbiamo aggiungere i costi elevati legati all’attivazione di una linea ADSL: per utilizzare l’ADSL, infatti, è necessario attivare anche una linea telefonica fissa con Telecom o con altri operatori. I classici fornitori di servizi ADSL, infatti, non permettono di attivare offerte solo ADSL, ma richiedono che l’utente attivi anche una numerazione fissa. A dire il vero ci sono alcuni operatori come Fastweb che permettono di avere l’ADSL senza il telefono fisso, ma i prezzi di queste offerte sono in generale così alti che conviene attivare anche il telefono fisso, visto che la differenza in termini di spesa è davvero irrisoria.

Se state cercando un modo per avere una linea ADSL veloce e performante senza che sia necessario un numero di telefono o l’allacciamento a Telecom, però, oggi vi proponiamo alcune soluzioni molto interessanti che vi consentono di navigare velocemente su internet a prezzi ragionevoli. Come abbiamo detto, in generale le offerte di Telecom, TeleTu, Infostrada e tutti gli altri sono abbastanza simili e prevedono una tariffazione fissa per una navigazione illimitata (sia di tempo che di traffico) e competono tra loro per quanto riguarda i minuti di chiamate gratis o a pagamento inclusi nel pacchetto. Tutte, però, hanno lo stesso problema: richiedono che ci sia un numero di telefono attivo e quindi dovrete pagare spese aggiuntive in un modo o nell’altro.

Se però siete anche voi tra quelli che il telefono fisso lo usano solo per rifiutare le chiamate dei call center, magari potreste pensare di rimuovere la linea telefonica fissa, abbandonare il vostro provider internet e provare servizi alternativi per navigare su internet da PC, smartphone e tablet senza spese eccessive ma soprattutto con una velocità di navigazione invidiabile. Ecco di seguito, dunque, alcune delle migliori offerte e proposte tra cui potete scegliere per navigare su internet senza numero di telefono fisso. Ovviamente sul web potrete trovare varie altre offerte più o meno simili a queste, ma in generale penso di aver raccolto quelle più interessanti.

Per avere l’ADSL senza Telecom, o meglio senza avere la linea telefonica, ci sono varie possibilità che trovate elencate di seguito. Valutate i pro e i contro di ogni proposta e decidete come procedere in base alle vostre esigenze.

1) Chiavette dati o modem portatili di TIM, Vodafone, Wind e Tre

Questi operatori offrono chiavette USB o router WiFi che, grazie ad una SIM dati al loro interno, vi permettono di navigare su internet liberamente. Purtroppo i prezzi in generale sono alti e i GB offerti sono pochi. 3 Italia è quella che offre una copertura migliore e prezzi più competitivi, ma nello stesso tempo se siete in una zona non coperta da rete 3 non potete navigare su internet (o meglio, potete ma spenderete tantissimo). 3 Italia offre poi una soluzione che mette a disposizione 30GB al giorno a 20 euro al mese, che è poi l’offerta che ho sottoscritto io e con la quale mi trovo benissimo.

In generale TIM e Vodafone hanno tariffe abbastanza alte. Wind costa poco, ma nelle zone dove ho testato il servizio (Parma e Reggio Emilia) in generale la copertura non era ottimale, anzi.

Purtroppo tutte le offerte hanno una soglia di GB di navigazione compresi, al superamento dei quali riceverete delle vere e proprie stangate.

Questa soluzione è indicata a chi non scarica grossi file da internet ma ha bisogno di leggere le email, notizie e guardare qualche video su YouTube. Se siete abituati a scaricare GB di file e film in streaming, lasciate perdere queste offerte.

2) Internet Satellitare

Ci sono varie aziende che portano l’ADSL dove non arrivano i cavi di Telecom. Peccato che la copertura di questi servizi non sia ottimale in Italia e spesso anche paesi vicino a grandi città (vedi Colorno, PR) non possono usufruire di questi servizi. In questo periodo le ADSL satellitari stanno vivendo un boom incredibile: in generale offrono navigazione estremamente veloce sia un upload che in download, ma i prezzi non sono molto bassi. C’è di bello che non vi serve un telefono fisso per sottoscrivere questi servizi.

La soluzione, come detto, sarebbe davvero ottima, peccato che i costi siano abbastanza elevati in generale e che molte aziende impongano un limite di GB al mese che spesso è abbastanza ridotto: anche qui, se scaricate molto, lasciate perdere. Certe aziende hanno rimosso il limite di download e upload durante le ore notturne, ma in generale questi servizi sono sconsigliati a chi scarica tanto.

Queste erano le due alternative migliori oggi disponibili per attivare una linea ADSL senza telefono fisso. In realtà ci cono altre due soluzioni, solo che per ora sono poco diffuse e disponibili solo in poche grandi città. Ve ne parlo comunque brevemente:

  • Wimax: se fosse abbastanza diffuso, sarebbe una soluzione ottimale. Per chi non lo sapesse, il Wimax è un tipo di tecnologia wireless che funziona tramite un ripetitore e un’antenna ricevitore. Il ricevitore dovrebbe essere installato sul tetto del palazzo o sul terrazzo di un appartamento in modo da poter ricevere il segnale e, quindi, ricevere internet. Le compagnie che forniscono il Wimax offrono tariffe Flat a costi contenuti, velocità da 7 Mega in download e Upload fino a 384 Kbps (non velocissimi, ma meglio di niente). Al momento ci sono varie compagnie che offrono questo tipo di servizi e tra queste troviamo Linkem, Siportal, Beactive, Aria ADSL e Ehiweb. Come detto, però, la copertura non è ancora molto diffusa e per ora solo le principali città d’Italia sono coperte. Date un’occhiata sui siti dei servizi per capire se la vostra zona è coperta o meno). E’ importante notare però che, come per le ADSL satellitari, anche questi fornitori di servizi bloccano e filtrano il traffico P2P: streaming e download potrebbero essere dunque molto lenti.
  • VPN Wireless: l’ultima soluzione che vi propongo è questa. E’ diffusa molto poco e praticamente si basa sul fatto che alcuni provider ADSL privati mettono a disposizione un’antenna wireless e offrono la connessione WiFi agli utenti che si collegano alla rete. Immaginatela come una grande rete WiFi come può essere quella di un comune che installa il WiFi gratis nella propria piazza, giusto per fare un esempio. I costi sono contenuti, ma questi servizi sono davvero poco diffusi e forse solo a Roma, Milano e poche altre città ci sono fornitori di servizi di questo tipo. Il provider più presente in Italia, comunque, si chiama Eolo Wireless se volete fare ricerche.

Come potete notare, le alternative per attivare la linea ADSL senza telefono e senza linea telefonica non mancano affatto. Peccato che ad oggi siano tutte difficili da attivare per chiunque voglia scaricare grossi file da internet e in generale i prezzi non siano bassissimi.

Ad oggi la soluzione fibra di Telecom Italia risulta sicuramente la migliore per chi vuole navigare su internet velocemente e scaricare file da internet, ma questa offerta è disponibile solo nelle grandi città. Stesso discorso vale per Fastweb, che ha un’ADSL velocissima ma che ancora non riesce a coprire i piccoli paesi. Noi vi abbiamo proposto varie alternative per avere una linea ADSL senza telefono e senza linea fissa di Telecom, ora sta a voi scegliere quale servizio attivare.

Se conoscete altri servizi simili, comunque, segnalateli nei commenti e aggiorneremo l’articolo.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!