Vi segnaliamo le nuove offerte di TIM, lanciate proprio poche ore fa.

Vediamo subito insieme i nuovi piani tariffari che l’operatore telefonico propone ai propri clienti.

TIM Zero Scatti, TIM 12 e TIM Semplice

Premessa: le seguenti offerte valgono solo per schede RICARICABILI, non per abbonamenti.

A partire da oggi, 14 Gennaio 2013, si rinnova il portafoglio tariffario per i clienti ricaricabili di TIM con il lancio commerciale di tre nuovi profili: TIM Zero Scatti, TIM 12 e TIM Semplice.

Di cosa si tratta? Analizziamo di seguito tutti i dettagli delle nuove offerte di TIM.

TIM Zero Scatti permette chiamate senza scatto alla risposta e con tariffazione a secondi. Il costo al minuto è di 20 centesimi mentre i messaggi SMS costano 13 centesimi. Non mi sembra molto economico. 

TIM 12 è il profilo adatto a chi fa chiamate lunghe ed ha un costo di 12 cent al minuto con scatto alla risposta si 18 centesimi. La tariffa è a scatti anticipati di 30 secondi e gli SMS hanno un costo di 15 centesimi. Anche in questo caso, la convenienza non mi sembra particolarmente evidente. 

TIM Semplice, infine, è una tariffa senza scatto alla risposta e con tariffazione a secondi. Il costo al minuto è di 25 centesimi. Il costo degli SMS è di 10 centesimi. E, anche qui, direi che la convenienza è davvero poca.

Come possiamo notare, gli operatori telefonici stanno praticamente obbligando i nuovi clienti a passare a offerte di tipo abbonamento all-inclusive, sul modello francese, inglese e americano. Con questi prezzi, per usare il telefono bisogna aprire un mutuo!

Al momento sulle offerte ricaricabili la proposta di 3 Italia resta imbattibile.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!