Paypal ed Ebay si dividono: ecco chi ci perderà.

pp_h_rgb

Ebay e Paypal si diranno ufficialmente addio tra qualche tempo. Così come è stato deciso già a settembre, infatti, le due società si scinderanno divenendo due realtà distinte. Ciò che però preoccupa, e non poco, è la fine che farà Ebay.

Se il primo quarto di anno si è chiuso in positivo, con un fatturato di 4,448 miliardi di dollari, ed una crescita del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, lo stesso non si può dire per il marketplace, che ha perso il 4% rispetto al primo trimestre 2014.

Questo significa che la divisione trainante tra le due è Paypal, con un incremento di entrate del 14% ed un fatturato di 2,108 miliardi di dollari. Anche se per quest’anno si parla di una leggera ripresa del marketplace Ebay con un miglioramento compreso tra lo 0% ed il 5%, l’altra faccia della medaglia parla di un aumento delle entrate compreso tra il 15% ed il 18% per Paypal.

A conti fatti, quindi, dopo la scissione di Ebay e Paypal, chi ci perderà sarà solo la baia, con una bella fetta di utenti che potrebbe non acquistare più su Ebay dopo la mancanza di Paypal all’interno del circuito pagamenti.

Via

  • L G

    Se implementassero PayPal su Amazon non sarebbe male..mi spiace solo per chi acquista da Ebay