Ecco perchè @evleaks ha deciso di lasciare tutto.

Schermata del 2014-08-03 17:07:29

Ieri vi abbiamo segnalato la notizia della chiusura dell’account Twitter @evleaks, noto da alcuni anni per le informazioni e le foto leaked in anteprima dei più famosi smartphone delle grosse case produttrici come Samsung, Apple, HTC e quant’altro.

APPROFONDISCI QUI

Come scritto nell’articolo precedente, però, i motivi per cui Evan Blass abbia preso questa decisione non erano chiari. Oggi, però, possiamo dirvi quasi con certezza che il motivo della chiusura dell’account è prettamente economico.

Gli introiti, infatti, erano davvero bassi e, come si suol dire, la spesa non vale l’impresa, anche in ragione della massiccia presenza di AdBlock nei pc o dispositivi utilizzati da coloro che erano soliti visitare il suo account.

Queste dichiarazioni sono state fatte durante un’intervista fatta appositamente per chiarire la vicenda. Inoltre, alla domanda “Quali sono stati i momenti più belli durante questi anni?” ha risposto: “Il leak più bello, afferma Evleaks, è stato quello riguardante l’HTC M8 Prime, mentre la soddisfazione più grande è arrivata quando fui nominato tra i 101 personaggi più influenti sul web dalla redazione di Wired“.

Non manca il ringraziamento per tutte le sue fonti, che lo hanno aiutato in questo periodo creando malcontento tra le major che producono smartphone. Il suo erede, secondo Evan Blass stesso, che è malato da tempo di sclerosi multipla (altra ragione che ha contribuito a questa decisione) è TK O’Connor, facente parte della redazione di TKTechNews.

Ci teniamo a precisare che il lavoro di leaker è finito, ma l’account Twitter @evleaks continuerà ad essere utilizzato come account personale. Cosa ne pensate di questa vicenda?