Il “Netflix del porno” si chiama Pornhub Premium. Pornhub presenta il servizio premium in abbonamento per guardare filmati in HD senza pubblicità

Pornhub lancia un servizio Premium con abbonamento mensile

pornhub-premium-1280x720

Pornhub sul modello Netflix: arriva l’abbonamento mensile per gli utenti più esigenti

Mentre Netflix si appresta ad arrivare in Italia con il suo servizio di streaming video con abbonamento mensile, anche Pornhub si prepara a cambiare il proprio modello di business, almeno in parte.

Presto, infatti, per gli utenti più esigenti sarà disponibile Pornhub Premium, un servizio in abbonamento che permetterà di guardare video in HD senza pubblicità dietro pagamento di 9.99$ al mese. 

Dunque anche Pornhub, che continua a credere nella libertà del porno, adotta il modello di Netflix, Spotify e tanti alti servizi: resterà disponibile gratuitamente la visione dei video “hot”, ma, al tempo stesso, gli utenti più affezionati ed esigenti per 9,99$ al mese possono avere accesso a contenuti esclusivi a 1080p, senza pubblicità e da qualsiasi dispositivo, anche mobile.

Il vicepresidente di Pornhub Corey Price ha definito il nuovo servizio il “Netflix del porno” ed ha spiegato come secondo l’azienda sarà di sicuro successo:

“Se ci aspettiamo che le persone siano disposte a pagare per il porno? Assolutamente. La gente paga per Spotify Premium ed affini; perché non dovrebbero farlo per i contenuti per adulti?”

Non c’è dubbio sul fatto che moltissimi utenti continueranno ad usare la versione gratuita di Pornhub, ma sono abbastanza certo che, al tempo stesso, parecchi utenti siano disposti a pagare per avere libero accesso a tutti i video di Pornhub, in alta definizione e senza pubblicità. 

Ma le novità non finiscono qui: entro il 2016 il celebre sito offrirà anche la possibilità di visualizzare alcuni contenuti in realtà virtuale. E presto arriverà anche l’applicazione ufficiale di Pornhub per Android.

Segnalo anche che l’abbonamento a Pornhub Premium sarà cancellabile in qualsiasi momento, grazie ad un periodo di prova gratuito di sette giorni.

Insomma, Pornhub si sta rivoluzionando per essere sempre al passo con i tempi e per offrire il massimo ai propri utenti. Sono però certo che YouPorn e tutti gli altri non staranno a guardare e presto risponderanno colpo su colpo alle novità appena presentate da Pornhub.

Via: Tech Crunch