PornHub si propone come sponsor per le squadre sportive in Italia. PornHub sponsorizza le squadre sportive in Italia

No, non è uno scherzo: PornHub vuole diventare sponsor per lo sport in Italia

pornhubjersery-large-94c35803910e3015da5c8bace010cc9d0

Pornhub vuole diventare sponsor di una squadra italiana, e lancia un concorso

Non è uno scherzo, è tutto vero. Pochi giorni fa, infatti, PornHub ha aperto le candidature per sponsorizzare una squadra sportiva italiana. Non è importante il tipo di attività, basta che gli atleti siano maggiorenni. Se rispettano questa unica condizione, gli atleti possono provare a richiedere la sponsorizzazione da parte di PornHub. E immaginate le feste con lo sponsor in caso di vittoria del campionato!

Pornhub, uno dei siti pornografici più famosi del Web (60 milioni di utenti al giorno), ha annunciato l’intenzione di sponsorizzare una squadra sportiva italiana.

Non è una novità: in passato PornHub ha fatto lo stesso con una squadra di calcio inglese, una squadra di pallacanestro (da strada) in Irlanda, un team di golf scozzese e un team di softball statunitense. Insomma, PornHub non è nuovo a iniziative di questo tipo e questa volta ha deciso di dedicare le proprie attenzioni al pubblico italiano.

“Abbiamo cercato di pensare a un modo significativo per coinvolgere la nostra vasta community italiana e questo sembra un modo perfetto”, dice Corey Price, vicepresidente di Pornhub. “Incoraggiamo tutti gli atleti idonei a inviare la propria candidatura, e non vediamo l’ora di lavorare con la squadra vincitrice”.

IL PRECEDENTE — Ai Rutherford Raiders, squadra di calcio inglese dell’Università del Kent, non andò benissimo. La società era senza sponsor e i giocatori si inventarono una burla sovrapponendo il logo di Pornhub a una divisa del team e diffusero la foto sui social. La cosa piacque al sito porno, che si offrì di sponsorizzare sul serio la squadra, ma tutto fu bloccato dall’università: “Il dipartimento sportivo dell’Università del Kent non approverebbe mai uno sponsor di questo tipo – è completamente inappropriato – ed è stato detto alla squadra che non le sarà mai permesso di indossare una maglia del genere”, fecero sapere dall’ateneo.

Come abbiamo anticipato, l’offerta è diretta a qualsiasi squadra, a prescindere dallo sport.

Come ogni altra sponsorizzazione, anche questa di PornHub coprirà tutte le spese per un anno, comprese le uniformi con il marchio Pornhub. 

L’unica richiesta da parte dell’azienda è che tutti i giocatori delle squadre abbiano almeno 18 anni, e che sia comprovata l’attività sportiva.

Se siete una squadra sportiva in cerca di uno sponsor, potete provare a fare la richiesta di sponsorizzazione a PornHub. Le richieste possono essere spedite all’indirizzo sponsorizzazione@pornhub.com entro il 30 novembre.

Chi di voi ci proverà?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!