Ricoh stringe una partnership con Videxio per offrire la videoconferenza sul Cloud. Sarà RICOH Unified Communication System Advanced (UCS Advanced) a lanciare la nuova piattaforma di videoconferenza interamente gestita sul cloud e sarà sempòice da utilizzare e dal costo contenuto.

UCS Advanced consente di integrare le infrastrutture audio e video già presenti nelle aziende così da non intaccare il budget ed evolvere la facilità di utilizzo spostando tutto sul Cloud. UCS Advanced, powered by Videxio le aziende non dovranno acquistare tecnologie dedicate per la videoconferenza ma pagheranno un canone mensile calcolato sulla base dell’utilizzo della videoconferenza.

In senso pratico la nuova piattaforma sarà accessibile da qualsiasi postazione Internet dove l’avvio della videoconferenza avverrà in circa 2 minuti tra tutti i partecipanti ed ovviamente supporta diversi sistemi come computer, tablet e smartphone oltre che diversi protocolli, tra cui la videoconferenza basata su browser e Skype for Business.

Con UCS Advanced, powered by Videxio, aiutiamo le aziende a raggiungere i principali obiettivi di business e a migliorare la comunicazione interna e verso l’esterno. Abbiamo scelto la piattaforma Videxio perché la presenza globale di questa azienda e la sua capacità di innovazione ci consentono di offrire ai nostri clienti soluzioni avanzate e di elevata qualità.

Ha commentato Alberto Mariani, IT Infrastructure Services Director di Ricoh Europe.

Che finalmente la videoconferenza Cisco abbia un suo diretto concorrente?

Via