Rilasciato il Codice Sorgente di PhotoShop 1.0

Sapete cosa rappresenta l’immagine qui sotto? E’ la primissima versione di Photoshop datata 1990. La prima versione, la 1.0.1 sviluppata a fine anni ’80 per macchine MAC aveva la grafica che vedete in basso.

Microsoft Technet

Iniziò tutto nel 1987, quando i fratelli Thomas e John Knoll scrissero un programma di foto Editing, senza immaginare che stavano per creare uno dei software più famosi della storia dell’informatica.

Inizialmente creato con il nome di Display, poi in un secondo momento fu ribattezzato Photoshop e venduto alla Adobe nel 1989, che iniziò la sua commercializzazione della versione 1.0 nel 1990. Nel corso dei primi dieci anni venderà 3 milioni di copie.

La prima versione di Photoshop è stata scritta principalmente in Pascal e in Assembler per l’Apple Macintosh.

Thomas Knoll e John Knoll

Grazie alle gentile concessione di Adobe, la Computer History Museum ha messo a disposizione, per uso non commerciale, il codice sorgente della versione 1.0.1 di Photoshop commercializzata nel 1990, ad eccezione delle librerie MacApp.

Sono un totale di 179 file composti da circa 128.000 linee di codice per lo più non commentato quindi difficilmente comprensibile ai più, ma ben strutturato.

La versione 1.0 di Photoshop, è stato scritto con circa il 75% del codice in Pascal e circa 15% in linguaggio Assembler, il resto dell’archivio è composto da dati di vario genere. Per scaricare il codice è necessario accettare i termini della licenza dal sito della computerhistory.org è possibile fare il download di Photoshop versione 1.0.1 Source Code.

Sicuramente un’opera storica che merita un posto di primissimo ordine nel panorama Softwaristico (che terminaccio) mondiale.

Download Codice Sorgente di Photoshop 1.0